×

Mr. Joy presenta “Vivere”: “Il nuovo singolo è un inno alla vita, un messaggio di forza e speranza”

Nell’intervista Mr. Joy presenta il nuovo singolo, "Vivere": “Con la leggerezza della mia musica, aiuto a superare i momenti di sconforto”.

Mr. Joy Vivere

Con lui l’energia e il divertimento sono assicurati: Mr. Joy presenta nell’intervista il suo nuovo singolo, “Vivere” , e svela i prossimi progetti nel cassetto.

Mr. Joy racconta il nuovo singolo, “Vivere”

“Vivere” è un inno alla vita, l’invito a lasciare che questa meravigliosa avventura accada, gustandone ogni attimo, con la curiosità di un bambino, senza paura.

Mr. Joy, grazie alla musica si connette con gli altri, con chiunque, con leggerezza: questa è la sua missione, risvegliare i dormienti, far provare emozioni che rendono meravigliosa la vita che meriterebbe di essere vista da ogni angolatura. Il motto di Mr. Joy è non mollare mai, perché c’è sempre dentro di noi una riserva, una forza, un guizzo, che va cercato. “Vivere” nasce in un periodo in cui ci siamo sentiti senza fiato e il suo compito è di darci respiro, con un ritmo radiofonico e leggero che non rinuncia a citazioni importanti dall’anno che verrà al blu dipinto di blu e la luce che sorge a Est, un est al quale stiamo guardando tutti da mesi.

Nel video, in un caleidoscopio di colori e paesaggi, tra Milano, la Versilia e quel luogo lontano da tutto ma vicino al mare, dove Mr. Joy si rifugia, tutti i protagonisti ballano, vivono.

A proposito del suo nuovo singolo, ha dichiarato: La musica mi ha tenuto in vita e mi ha spinto a ritrovare la strada, per ritornare idealmente a casa, facendo pace con la mia ribellione che è diventata voglia non di fama e di denaro, ma desiderio di essere quello che sono, di apprezzare ogni momento, di godere veramente di quello che ho.

La ricetta della felicità è dialogare col bambino che c’è e ci sarà per sempre dentro di noi.

Mr. Joy Vivere

“Se sei felice tu lo sai batti le mani”, recita la canzone. Tuttavia, “il dinosauro (che compare nel video) non può battere le mani perché le sue braccia sono troppo corte.

Vorrebbe essere felice, ma non gli riesce. Succede spesso che, per diverse ragioni, ci si senta a disagio: ma la felicità è per tutti e se non riesci a battere le mani, lo farò io per te, ognuno di noi può farlo”, ha sottolineato.

Mr. Joy nel video le batte per lui, che non appare più goffo e impedito, ma gioioso e parte di un girotondo, di ragazzi, di bambini festosi, di adulti in armonia con il resto del mondo. “Questa è la formula della felicità: dentro il dinosauro potrebbe esserci chiunque si senta fuori posto o inadeguato. Il dinosauro affascina i bambini, attira e intimorisce, ma con “Vivere” diventa solo un compagno di giochi allegro e spensierato”, ha spiegato.

Sul suo progetto ha commentato: “Con i suoi brani leggeri, Mr. Joy vuole essere di aiuto per sorpassare momenti grigi. Ho vissuto sulla mia pelle la paura del futuro. Voglio aiutare gli altri a dare un senso alla vita, anche quando si attraversano momenti bui. Per farlo mi sono prima guardato dentro e sono rinato come un bruco che diventa farfalla. Con le mie canzoni, voglio dare coraggio e speranza. Nonostante i problemi quotidiani che ognuno ha, con la musica voglio ricordare che la vita è meravigliosa. C’è un Mr. Joy in ciascuno di noi. L’invito è quello di risvegliare il nostro lato più infantile e puro, che è utile per vedere da un’altra prospettiva anche i momenti più difficili. Ho avuto una vita bellissima, ma anch’io sono piombato nello sconforto. Il coraggio che trasmette Mr. Joy non è invasivo né invadente, spero di arrivare a quante più persone possibili. È un progetto che porto avanti con amore. Mettere un messaggio di forza, profondo, in canzoni allegre, come faccio io, non è semplice. Dietro c’è tanto studio, nulla è lasciato al caso”.

La difficoltà di essere sé stessi

“Non aver paura: sii ciò che sei, non prenderti in giro. Non raccontartela, abbi il coraggio di vivere ed essere ciò che sei. Sono Mister Joy, mi faccio i capelli blu e non mi vergogno di mostrami, sono felice, finalmente”, sottolinea.

Lo trasmette anche nella sua nuova canzone, “Vivere”, e aggiunge: Ora mi piaccio. Continuo a proporre il vero, ciò che fa stare bene me e gli altri. Sto cavalcando un mercato più in salita, ma non ho paura. Ognuno è come il dinosauro che mostro nel videoclip. Ha paura di essere felice perché non può battere le mani per via delle sue braccia troppo corte. Al contrario, ognuno è perfetto nell’imperfezione. Avere paura del giudizio altrui ti fa vivere una vita che non è la tua. Nel video mi sono tinto i capelli di blu per provocazione verso chi critica me e il mio stile. Non c’è un’età precisa per avere successo e per cambiare. Bisogna seguire la propria anima.”.

I nuovi progetti

Dopo tre singoli, Mr. Joy non nasconde l’entusiasmo per i nuovi progetti. “Al momento sto lavorando molto su me stesso, ha fatto sapere.

Poi ha svelato: “Mi piace suonare con la band e ho delle date in programma, ma sto anche scrivendo molto in vista di un album che vorrei uscisse entro la fine del 2022. Il mio desiderio più grande è realizzare uno spettacolo teatrale che in maniera più intima racconti il progetto che ha portato al passaggio da Andrea Robicci a Mr. Joy”.

Contents.media
Ultima ora