Musica sacra a Boccadasse - Notizie.it
Musica sacra a Boccadasse
Genova

Musica sacra a Boccadasse

nullil 13 giugno con la processione e la benedizione della statua del Santo Genova il 25 maggio. Sarà la chiesa di Sant’Antonio in Boccadasse, nella serata dell’11 giugno, il palcoscenico del primo concorso in Liguria di musica sacra antoniana Sequeri.

Il Sequeri è una forma di preghiera popolare cristiana che la tradizione consiglia per recuperare le cose perdute e che deriva il suo nome dalla storpiatura del latino si quaeris miracula, parole iniziali del responsorio a Sant’Antonio di Padova, invocato dal popolo per trovare un oggetto smarrito.
Il concorso è rivolto a gruppi o singoli che dovranno proporre due brani musicali, uno inedito e uno edito di musica liturgica. Il brano inedito deve avere nel testo un contenuto Antoniano, o di fantastica narrazione o tratto da fonti Francescane/Antoniane. Le esibizioni saranno acustiche e pertanto i concorrenti dovranno esibirsi con strumenti privi di amplificazione (chitarra classica o folk, bouzouki, ukulele, mandolino, violino, contrabbasso, viola e violoncello, liuto, tutti gli strumenti a fiato e gli strumenti percussivi) con l’eventuale accompagnamento dell’organo della chiesa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche