MUSICA SULLE BOCCHE. Festival Internazionale di Jazz - XI edizione - Notizie.it
MUSICA SULLE BOCCHE. Festival Internazionale di Jazz – XI edizione
Sardegna

MUSICA SULLE BOCCHE. Festival Internazionale di Jazz – XI edizione

Si svolgerà anche quest’anno nel magnifico scenario di Santa Teresa Gallura (OT) il Festival Internazionale di Jazz MUSICA SULLE BOCCHE, diretto da Enzo Favata, che per la sua undicesima edizione abbandonerà la tradizionale collocazione di fine agosto. Artisti e musicisti di livello internazionale, infatti, accoglieranno tutti gli appassionati dal 1 al 5 settembre. Altra novità di questa edizione sarà l’ambientazione dei concerti, che si terranno in prevalenza nel caratteristico quartiere di Santa Lucia, trasformato per l’occasione in un piccolo villaggio musicale.

Tra gli artisti invitati a questa undicesima edizione ci sarà il pianista Franco D’Andrea, che terrà il concerto conclusivo all’alba (lunedì 5 settembre sulla Spiaggia Rena Bianca) per celebrare i suoi settant’anni. Molto atteso anche il concerto degli Area, il mitico gruppo degli anni Settanta con il nucleo storico formato da Patrizio Fariselli, Ares Tavolazzi, Paolo Tofani (domenica 4 settembre).

La nuova generazione delle esplorazioni musicali è rappresentata dai Guano Padano (domenica 4 settembre) con Danilo Gallo, miglior contrabbassista dell’anno secondo il mensile Musica Jazz.

Altre sonorità, ma sempre nel segno dell’innovazione, con il progetto di Enzo Favata “Games” a cui partecipa la violoncellista tedesca Anja Lechner (venerdì 2 settembre). Giovani e al tempo stesso rigorose le esperienze musicali rappresentate dal duo di piano e violino delle sorelle Gazzana, già accreditate dalla prestigiosa Ecm (sabato 3 settembre) e dal Rigel quartet con il progetto Gismontiana (giovedì 1 settembre).

Il canto jazz sarà presente con Filomena Campus, artista d’origina sarda trapiantata a Londra, accompagnata dal suo quartetto (giovedì 1 settembre), mentre un altro quartetto capitanato da Pierluigi Balducci, con il progetto Stupor Mundi, propone contaminazioni tra tango e musica europea (giovedì 1 settembre). Come sempre la programmazione offre una vetrina sui giovani talenti sardi: il pianista Mario Ganau (sabato 3 settembre) e il Karalis String Quartet (venerdì 2 settembre).

Le intense atmosfere nordiche, sempre emozionanti quando incontrano il jazz, approderanno sulle Bocche di Bonifacio con il trio guidato dal pianista Jorn Oien (venerdì 2 settembre) e con la produzione multimediale Arctic Mood del compositore norvegese Brynjar Rasmussen accompagnato da una band di dieci musicisti e da proiezioni di immagini del grande Nord (sabato 3 settembre).

Il tradizionale appuntamento con il tramonto presso il Faro di Capo Testa, uno degli angoli più suggestivi della costa, è affidato quest’anno allo spettacolo “Pirati di terra e di mare”, recital concerto degli Ex con Valerio Corzani, tra racconti, musiche originali e ballate dell’epopea piratesca (domenica 4 settembre).

La musica indiana per le spiagge e lungo le strade
Le perfomance itineranti nelle spiagge e nelle strade durante tutte le giornate del festival sono ormai una caratteristica stabile del festival: quest’anno protagonista sarà la Jaipur Maharaja Brass Band, una nuova formazione proveniente dal Rajasthan che attinge il suo repertorio dal folklore ma anche dalle nuove musiche di strada di questo stato del nord-ovest dell’India, patria dei marajà.

Gli altri appuntamenti
Dopo i concerti, ogni sera sulla piazza centrale appuntamento con i DJ-set sempre con musica di alta qualità.
Tra gli appuntamenti collaterali da non perdere le ormai tradizionali lezioni del batterista U.T.

Gandhi con il Jazz raccontato ai bambini.

Undicesima edizione
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI JAZZ
Santa Teresa Gallura
1 – 5 settembre 2011

Informazioni: www.musicasullebocche.it
tel. 079 952118 – mail: info@musicasullebocche.it
Ufficio turistico Santa Teresa Gallura: Tel.0789 754127

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*