×

Nadia Toffa bollettino medico: trasferita al San Raffaele di Milano

nadia toffa le iene
nadia toffa le iene

Sono ore di forte apprensione per i parenti, i colleghi, gli amici ed i fan di Nadia Toffa, l’inviata de Le Iene ricoverata dal pomeriggio di oggi all’ospedale di Cattinara di Trieste in seguito ad un grave malore che l’ha colpita mentre si trovava nella sua camera d’albergo.

Il primo bollettino medico diffuso dalla direzione della struttura ospedaliera triestina ha confermato un ‘grave evento di natura cerebrale’ e le condizioni critiche della giornalista, ricoverata nel reparto di terapia intensiva del nosocomio. Ma poco altro è stato aggiunto in merito al tipo di malore che l’ha colpita. Stando alla ricostruzione trapelata nelle scorse ore, la conduttrice si trovava in una struttura alberghiera nel cuore di Trieste quando, a seguito del grave malore, ha perso conoscenza.

L’intervento dei soccorsi è stato tempestivo e così il trasferimento in ospedale, a bordo di un’ambulanza, con conseguente ricovero.

Nadia Toffa, in attesa del bollettino medico del San Raffaele

In questi minuti è arrivata la conferma dell’avvenuto trasferimento di Nadia Toffa dall’ospedale di Cattinara di Trieste al San Raffaele di Milano. La Iena 39enne è stata spostata in elisoccorso, con trasporto protetto, dopo che per diverse ore si è temuto che questo non fosse possibile a causa della bora particolarmente intensa nella città di Trieste, che rendeva impossibile il decollo.

La situazione meteo fortunatamente è migliorata e dopo una diminuzione dell’intensità del vento è arrivato il via libera al decollo dell’elisoccorso. La conferma dell’avvenuto trasferimento arriva dalla Direzione di Asuits, l’Azienda ospedaliera universitaria di Trieste che segnala anche che le condizioni di Nadia Toffa sarebbero, al momento, stazionarie. Si attende però un bollettino medico da parte dei medici dell’ospedale San Raffaele che, in queste ore, stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso, dopo quelli fatti nell’ospedale Cattinara.

Di seguito il primo bollettino medico ufficiale: “La prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione. E’ in programma il suo trasferimento nel corso della serata/notte al San Raffaele di Milano con elisoccorso”,

Tantissimi messaggi di pronta guarigione per Nadia Toffa

Si susseguono in queste ore centinaia di messaggi da parte di colleghi e fan, di pronta guarigione per Nadia Toffa. Purtroppo però occorre segnalare anche la presenza di numerosi post, sia su Facebook che su Twitter, di ben altra natura alcuni dei quali arrivano addirittura ad augurarle la morte. Nel pomeriggio inoltre ignoti hanno effettuato una modifica sulla pagina Wikipedia dell’inviata de Le Iene, indicando in data odierna la sua morte. Poco dopo è stata rimossa tale infondata modifica ma in molti sono riusciti a catturare un’immagine della pagina Wikipedia modificata, condividendola sui social.

Contents.media
Ultima ora