Nadia Toffa: “Perché non ho detto subito del cancro”
Nadia Toffa: “Perché non ho detto subito del cancro”
Lifestyle

Nadia Toffa: “Perché non ho detto subito del cancro”

La Toffa

Nadia Toffa torna sull’argomento del cancro che l’ha colpita, spiegando perché non l’ha detto subito e rispondendo alle critiche che le sono arrivate.

Nadia Toffa torna sul doloroso argomento del cancro che l’ha colpita nel dicembre scorso e rivela il motivo per cui non ne ha parlato subito, ma solo quando è tornata al lavoro a Le Iene poco più di un mese fa. Ne ha parlato sabato 10 marzo, quando Brescia, la sua città, le ha dedicato il premio come “Personaggio bresciano dell’anno” al locale Museo della fotografia. Ha così in qualche modo risposto indirettamente alle critiche di alcune persone che le contestavano la sua difesa della medicina tradizionale per curare i tumori

Le sue parole

Nadia Toffa ha dichiarato che “nella vita succedono tante cose”, che anche lei si è trovata a dover combattere “come fanno tutti” e di non vergognarsi di ammetterlo.

Fiori per lei

Ha fatto sapere di continuare a ricevere e-mail da persone che le scrivono che le sue parole hanno dato loro coraggio, quindi ha colto l’occasione di spiegare di non aver parlato prima pubblicamente della sua malattia, perchè ha preferito terminare la terapia – chemio e radio -, evitando di destare l’attenzione dei paparazzi.

Il calvario è durato “appena” due mesi, ma poi la giovane ha reso noto che i medici le avevano asportato il tumore al 100%. Si era sottoposta ad una tac per identificare il male, poi alla chemio e alla radioterapia, che ha concluso il 6 febbraio scorso.

La polemica sulla terapia tradizionale

La Toffa ha anche fatto riferimento ad alcune critiche che le erano arrivate, dopo alcuni suoi servizi in cui raccontava di persone convinte di poter curare i tumori con il semplice utilizzo dell’aloe, mentre lei sostiene – tanto più ora – l’impiego della medicina tradizionale.

Nadia Toffa

Inoltre la giornalista de Le Iene ha detto di aver sempre combattuto contro i medici che sostengono di curare il cancro con acqua e miele, il che l’aveva portata tempo fa ad un veemente litigio – passato alla storia del programma d’inchiesta di RAI 2 – con l’ex attrice e conduttrice Eleonora Brigliadori.

Il litigio con la Brigliadori

Lo scontro con Eleonora risale ai primi di ottobre del 2016, perchè questa sostiene da anni il decisamente controverso metodo Hamer, che peraltro ha portato il “medico” tedesco scomparso lo scorso anno alla radiazione dall’Albo.

Nadia Toffa ed Eleonora Brigliadori

La Brigliadori – che a 36 anni ha dovuto a sua volta fare i conti con un tumore e la chemioterapia, e ha riferito che a causa di questa ha rischiato addirittura di morire -, ha parlato di “bufala mediatica” o di censura che Le Iene starebbe cercando di creare. E’ arrivata anche ad aggredire Nadia Toffa e a minacciare la troupe del programma di un’azione legale – dopo che aveva già mandato una diffida -.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora