Naike Rivelli: “Mi candido alle elezioni con la mia faccia da c***”
Naike Rivelli: “Mi candido alle elezioni con la mia faccia da c***”
Lifestyle

Naike Rivelli: “Mi candido alle elezioni con la mia faccia da c***”

naike rivelli

Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti, ha reso noto su Instagram la propria candidatura in politica con un partito davvero molto sui generis

Se la situazione politica appare sempre controversa e ingarbugliata, ci pensa Naike Rivelli. Tra partiti dai nome assurdi e in continuo cambiamento, ecco la sua risposta al boom di candidature in Italia. La showgirl ha annunciato su Instagram un’autoproclamazione: “Mi candido alle elezioni con la mia faccia da c…”.

Naike Rivelli su Instagram con lo scatto del suo lato B

La figlia della celebre Ornella Muti ha mostrato sul suo profilo social il suo lato B. Il tutto decorato dalla body art con le tinte del blu e una bandiera italiana sul seno. Che sia un modo per auto augurare tanta fortuna a questa nuova esperienza elettorale? Con il consueto tono provocatorio, Naike ha dichiarato: “Le facce da c..o si candidano regolarmente nascondendosi dietro un viso sorridente. Io mi candido con la mia faccia da c..o senza ipocrisia! In un paese dove tutti si improvvisano qualcosa che non sanno fare, non vedo perché non posso candidarmi anche io! Stiamo aprendo il partito Donne con le Palle”.

naike rivelli

Il risultato di questa sua ultima trovata politica è stata inaspettatamente una valanga di incoraggiamenti e complimenti da parte dei suoi fan.

I quali hanno scritto di ammirare le idee chiare nonché il fascino di Naike. La Rivelli aveva del resto già fatto parlare di sé anche per aver criticato la cosiddetta televisione spazzatura. Salvo poi aver difeso il diritto di celebrare la bellezza e il talento di sua mamma Ornella Muti tramite foto in pose osé. Con tutte queste curve in bella mostra, la politica italiana è giunta a un momento di svolta?

naike

Figlia di Ornella Muti e del produttore spagnolo José Luis Bermúdez de Castro, Naike ha studiato alla Scuola Internazionale di Teatro di Roma. È mamma di Akash, nato nel 1996 dopo una breve relazione. Nel 2002 ha sposato l’attore tedesco Manou Lubowski, ma il matrimonio è durato solo 9 mesi. Dopo la separazione, è sopraggiunto il divorzio nel 2008. Riguardo al suo orientamento sessuale, all’inizio degli anni 2010 Naike ha rivelato la propria bisessualità.

Naike, figlia d’arte

Naike Rivelli ha iniziato la propria carriera cinematografica all’età di sedici anni. Nel 1990 venne scelta dal regista Ettore Scola per recitare nel film Il viaggio di Capitan Fracassa. Ha poi sostenuto piccoli ruoli in produzioni italiane e internazionali, tra cui South Kensington, Casanova, Open Graves e Benvenuti al Sud .

In tv ha condotto nel 1999 Paperissima Sprint. Ha poi recitato nelle miniserie televisive Il conte di Montecristo e Jesus Video – L’enigma del Santo Sepolcro. Nel 2005 ha preso parte come concorrente al reality show di Rai 1 Il ristorante. Dopo la sua eliminazione, Naike ha denunciato in un’intervista alcuni retroscena del programma, per esempio che i concorrenti vip non cucinavano realmente i piatti presentati in trasmissione. Nel 2015 ha poi partecipato come concorrente, in coppia con il fratellastro Andrea Fachinetti, alla quarta edizione del reality show Pechino Express di Rai 2.

Nel 2010 Naike veva esordito anche come cantante pop, con lo pseudonimo Nayked. Il suo primo singolo, I Like Men, è stato pubblicato il 12 novembre dello stesso anno dalla Universal Music. L’8 febbraio 2011 è uscito il suo primo album, Metamorphose Me. A questo è seguito anche un secondo singolo, N-Zoid. Nell’autunno del 2013 è uscito infine il singolo Queen of The Dancefloor con Alexandra Damiani, Axer e Ornella Muti, al quale fece seguito nel febbraio del 2014 Defaillance.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche