×

Napoli, 17enne accoltella al petto il rivale durante una rissa

Un 17enne di Brusciano ha accoltellato al petto un suo rivale durante una rissa scoppiata per motivazioni ancora poco chiare.

Coltello

Un 17enne di Brusciano ha accoltellato al petto un suo rivale durante una rissa scoppiata per motivazioni ancora poco chiare.

Napoli, 17enne accoltella al petto il rivale durante una rissa

I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna e della Stazione di Brusciano, hanno arrestato un 17enne per tentato omicidio e rissa e hanno denunciato per rissa il padre e lo zio di 44 e 42 anni. I tre si trovavano in Via Semmola, dove è scoppiata una forte lite con un ragazzo di 29 anni, incensurato. Durante la rissa, tra calci e pugni, il 17enne ha estratto un coltello e ha colpito il 29enne al petto.

Il ragazzo è stato trasportato al pronto soccorso della Clinica dei Fiori di Acerra e poi al Cardarelli di Napoli, dove è ancora ricoverato, cosciente e non in pericolo di vita. 

Napoli, 17enne arrestato per tentato omicidio

I motivi per cui si è scatenata l’accesa discussione, poi sfociata in rissa, non sono ancora chiari. Le indagini sono state avviate immediatamente e questo ha permesso di identificare e rintracciare le persone coinvolte. Il ragazzo di 17 anni è stato arrestato e al momento si trova presso il Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei. 

Contents.media
Ultima ora