Napoli: arrestati 56 falsi invalidi, danni all'Inps per 2 milioni - Notizie.it
Napoli: arrestati 56 falsi invalidi, danni all’Inps per 2 milioni
Cronaca

Napoli: arrestati 56 falsi invalidi, danni all’Inps per 2 milioni

20120516-100231.jpg

Napoli – I carabinieri del comando provinciale, coordinati dalla sezione reati contro la P.A. della Procura di Napoli, hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone che hanno percepito indebitamente pensioni d’invalidità. Quattro persone sono state tradotte in carcere, arresti domiciliari per le restanti 52. Gli arrestati sono ritenuti responsabili di truffa aggravata ai danni dello Stato, contraffazione di pubblici sigilli, falsita’ materiale e ideologica e distruzione di atti veri. Gli arresti di oggi sono il risultato d’indagini avviate nel 2009 e che fino a oggi, hanno permesso l’arresto di 287 persone e il sequestro di beni mobili e immobili per oltre 10 mln di euro. Destinatari dell’odierna misura cautelare sono persone che, con falsa documentazione, hanno indebitamente percepito pensioni di invalidità e indennità di accompagnamento, causando all’Inps un danno di 2 mln di euro. Sequestrati 16 appartamenti, 3 terreni, 170 conti correnti e depositi bancari e 100 tra auto e moto.

Nella truffa all’Inps è stata accertata la responsabilità di persone collegate alla criminalità organizzata. Tra gli arrestati figurano Patrizia Ferriero ed Assunta Stolder, rispettivamente moglie e sorella del boss della camorra Raffaele Stolder. Durante gli arresti non sono mancati momenti di tensione quando, qualcuno ha tirato dei secchi d’acqua contro i carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche