> > Napoli, compra online pastori del presepe ma gli arriva della droga

Napoli, compra online pastori del presepe ma gli arriva della droga

presepe

Un uomo residente a San Giorgio a Cremano aveva comprato dei pastori del presepe, ma in casa gli è arrivato un pacco di 10 kg di droga.

Un uomo residente a San Giorgio a Cremano (Napoli) aveva acquistato online dei pastori del presepe.

A casa tuttavia gli è stato recapitato un pacco di 10 kg di droga. Sicuramente una brutta sorpresa per il poverino, divenuto a suo malgrado protagonista di una situazione incresciosa. L’uomo aveva adocchiato delle statuine su un sito spagnolo, che gli erano particolarmente piaciute. Le aveva quindi ordinate. Alla fine gli è stato consegnato un pacco di marijuana sottovuoto. Non ha potuto fare altro che chiamare il 112 allertando le forze dell’ordine.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri della stazione locale. É ancora da comprendere come si sia verificato un simile errore nella spedizione. 

Acquista pastori del presepe, ma ha una sgradita sorpresa per Natale

Ha del grottesco l’episodio accaduto in provincia di Napoli, soprattutto poiché avvenuto durante il periodo natalizio. Inverosimile, certo, eppure è la realtà. L’ignaro signore di San Giorgio a Cremano era alla ricerca di qualche pastorello del presepe a buon prezzo sul web.

Girando per Internet, l’uomo aveva adocchiato una semplice scena campestre, più che mai adatta a una scenografia del presepe, su un sito spagnolo. 

Quali figure natalizie erano state scelte dall’uomo?

Come informa FanPage, l’uomo residente nel Napoletano aveva scelto una coppia di personaggi: per la precisione un contadino intento a potare una pigna d’uva dalla vite e il figlioletto, vestito in maniera misera, che porta con sé una sacca di vimini.

Purtroppo i suoi piani non sono andati a buon fine. Le indagini proseguono.