×

Napoli: disposizioni per ridurre le conseguenze dell’emergenza rifiuti

Condividi su Facebook

Premesso che:

– è in atto una situazione di accumulo di rifiuti nella Città e nella Provincia di Napoli in relazione alla mancanza di idonei siti o impianti di conferimento;
– tale situazione, per quanto riguarda l’eventuale incidenza sulla salute pubblica, è tenuta sotto stretto controllo dai competenti servizi dell’Amministrazione d’intesa con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Napoli 1;
– sono in corso azioni di sollecito alle Autorità regionali e provinciali competenti per la individuazione di siti o di impianti idonei alla soluzione del problema, che rischia, in mancanza, di aggravarsi con l’ulteriore accumulo di rifiuti.
Ritenuto che, nelle more della definitiva soluzione da parte delle suddette Autorità, occorre assicurare idonee misure a salvaguardia della salute e dell’igiene pubblica tese al contenimento della produzione di rifiuti e a depotenziare il rischio dovuto alla giacenza degli stessi, l’Amministrazione Comunale ha emanato l’Ordinanza Sindacale n.

1950 del 25/11/2010.

Maggiori info qui

Scrivi un commento

1000

Leggi anche