Napoli, salvati gemelli nel grembo di madre affetta da tumore - Notizie.it
Napoli, salvati gemelli nel grembo di madre affetta da tumore
Napoli

Napoli, salvati gemelli nel grembo di madre affetta da tumore

Napoli
Napoli, salvati gemelli nel grembo di madre affetta da tumore

A Napoli, nella clinica privata Sanatrix, convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale, sono nati due gemelli da madre affetta da tumore ovarico.

Napoli una nascita e una storia, finalmente, di buona sanità. È successo nei giorni scorsi, nella clinica privata Sanatrix che è però convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale, dove si è compiuto un piccolo miracolo. A beneficiarne sono stati due gemelli non ancora nati, di tre mesi di vita e in grandissimo pericolo.

I piccoli, ancora nel grembo della mamma, hanno rischiato di non nascere. Tre mesi di vita appena, intrecciati l’uno all’altro, erano in gravissimo pericolo poiché la donna era gravemente malata. Affetta da un importante tumore ovarico e, come se non bastasse, con ulteriori complicanze all’altro ovaio, si trovava in una situazione molto seria dettata da una gestazione gemellare.

Fortunatamente il pericolo è stato scongiurato e la donna è riuscita a dare alla luce i piccoli. L’operazione che ha dovuto subire la gestante, però, è stata tutt’altro che semplice. Il rischio di decesso era molto alto, ed è stata utilizzata la tecnica laparoscopica, coadiuvata da tecnologia di visione 3D di ultima generazione.

Questo è stato uno dei motivi che ha portato al successo dell’operazione in atto, poiché solo agendo in questa determinata maniera si è riuscito a scongiurare il pericolo in cui incorrevono tutti e tre: mamma e figli.

L’intervento è stato organizzato e si è svolto presso l’unita di endoscopia ginecologica avanzata della clinica Sanatrix, per l’appunto, che si trova in via San Domenico, a Napoli.

È importante segnalarlo ancora una volta poiché, viste le notizie purtoppo per la maggior parte dei casi relative al voler sottolineare l’esistenza e la proliferazione della malasanità, ogni tanto è giusto dare anche quelle in controcorrente. Il caso occorso a Napoli, poi, ha dell’incredibile anche pensando alla situazione capitata: i due gemelli erano abbracciati nel grembo della mamma, malata.

Napoli

Miracolo a Napoli

Si tratta, come è giusto ribadire, di un caso mai capitato prima di questo momento. Quello avvenuto alla Sanatrix è stato, quindi, il primo intervento, e si parla di un sistema di paragone mondiale, portato avanti per modalità laparoscopica in una paziente con gravidanza gemellare, che presentava una torsione di entrambe le ovaie e le tube con emoperitoneo e peritonite in fase iniziale.

Una situazione davvero complicata, molto difficile da affrontare e risolvere.

Un quadro clinico, quello della donna, che lasciava molte poche speranze sul risultato finale e che, ipotesi per nulla peregrina, rischiava di pregiudicare la vita della madre oltre che dei due nascituri. Oggi, a intervento concluso e dopo i controlli e i monitoraggi continui, si è venuto a sapere, con grande sollievo di tutti, che la mamma e i suoi bambini stanno bene.

La gestazione della donna, che quando è stata operata era al terzo mese di gravidanza, prosegue secondo le regole. Ovviamente continua ad essere controllata regolarmente dai medici che l’hanno avuta in cura presso la Sanatrix, in attesa che nascano i suoi bambini. Come già detto è stato un intervento che ha interessato un aspetto mondiale, poiché il primo in assoluto, e quindi un ulteriore primato per Napoli e, ovviamente per il dottor Ciro Perone, responsabile dell’unità di endoscopia ginecologica, e per la sua equipe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora