×

El Pais e Le Figaro all’attacco: “Napoli, capitale europea dei rifiuti”

Condividi su Facebook

(vignetta tratta da Vesuvius.it)

Dopo le scene non particolarmente edificanti per l’immagine dell’Italia nel mondo di turisti che si fanno fotografare davanti a cumuli di rifiuti, Il Sole 24Ore (in fondo il link all’articolo originale) riporta le posizioni di due autorevoli testate, Le Figaro (Francia) ed El Pais (Spagna), che descrivono Napoli come una capitale della immondizia che sprofonda nella pestilenza.
Il quotidiano francese non manca di sottolineare come Luigi De Magistris abbia fallito nel proposito elettorale di ripulire la città, inoltre il giornalista Richard Heuzet parla di una pestilenza generata dall’ingiunzione di divieto dei tribunali di trasferire rifiuti in altri siti. Il giornalista non manca di rimarcare l’ostilità napoletana ai termovalorizzatori e l’incapacità di un popolo indisciplinato come quello partenopeo di ‘convertirsi’ alla raccolta differenziata; affondo sulla Camorra, unica a trarre beneficio con lo smaltimento illegale.
El Pais si dedica a temi più squisitamente poilitici: se in un precedente servizio parlava di strategie della malavita per rendere la vita impossibile a De Magistris, ora non manca invece di prendersela con Caldoro e Cosentino (Nick O’ Mericano), riportando alla mente i legami di Cosentino con i Casalesi e gettando ombre sulla lista che ha sostenuto il Governatore campano, lista che definisce piena di accusati e imputati per mafia.
Gli spagnoli non vanno per il sottile e non fanno sconti anche al Partito Democratico, sotto accusa per le gestioni clientelari di Iervolino e Bassolino.
I due giornali, seppur tavolta in modo troppo semplificato, fotografano una realtà grave per i cittadini italiani, ma ancor peggiore per l’immagine e l’economia turistica del nostro Paese che, in diverse altre sue regioni, implementa la raccolta differenziata, protegge riserve ed oasi naturali da cementificazione e sporcizia, cerca soluzioni ecocompatibili per lo sfruttamento delle risorse.

Inutile dire che Napoli non è tutta l’Italia, bensì parte di un problema che aggravatosi dopo anni di incurie e talvolta di indifferenza.
El Pais conclude definendo De Magistris eroe e vittima della guerra della monnezza, termine quest’ultimo che purtroppo ora è molto in voga oltralpe e sulla Costa del Sol, affianco ai più tradizionali ‘spaghetti, pizza e mandolino’.

Articolo originale de Il Sole 24Ore:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-06-27/sprofonda-napoli-capitale-spazzatura-140717.shtml?uuid=AadkqQjD

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche