×

Napoli, morta l’infermiera Ester Esposito: aveva 38 anni, lascia due bambine

La città di Napoli piange Ester Esposito, infermiera dell'ospedale Cardarelli morta nella mattina del 6 maggio 2022.

Ester Esposito

Si è spenta questa mattina, a Napoli, all’età di 38 anni, l’infermiera Ester Esposito. Era stata ricoverata all’ospedale Pascale dove è deceduta.

Napoli, morta Ester Esposito: era un’infermiera del Cardarelli

Ester Esposito era una giovane infermiera del noto ospedale Cardarelli di Napoli.

Oltre alla professione aveva anche una vita privata. Ester infatti lascia due figlie piccole ed il marito. La notizia della sua morte è stata divulgata su Facebook dalla pagina “Nessuno tocchi Ippocrate“. Nel post è scritto: “Nessuno Tocchi Ippocrate posa un fiore virtuale per Ester Esposito, infermiera dell’ AORN CARDARELLI DI NAPOLI morta stamane a 38 anni presso l’istituto Pascale. Lascia 2 splendide bambine ed un marito. Riposa in pace tu che non hai mai esitato a dare aiuto al prossimo!“.

I ricordi di colleghe e amiche

Su Facebook molte colleghe e amiche la ricordano come una persona molto stimata e ben voluta. Oltre al dolore dei familiari, si aggiunge infatti quello di coloro che con lei condividevano tutta la giornata lavorativa. Un’infermiera, una donna, sempre in prima linea nonostante le difficoltà che stava affronando l’ospedale in cui lavorava e la pandemia. Tra i post dedicati all’infermiera deceduta vi è quello di una sua collega: “Tesoro mio sarai qui sempre al mio fianco…fino alla fine ti ho stretto la mano..

in eterno te la stringero anche da qui…“.

Contents.media
Ultima ora