×

Napoli, picchiano una donna con una catena di ferro per rapinarla

La frustano con una catena di ferro per poi rapinarla, ma vengono fermati dalla Polizia: attimi di paura per una donna a Napoli.

napoli donna aggredita

Una donna è stata vittima di un’aggressione e tentata rapina a Napoli: i criminali l’hanno picchiata con una catena di ferro.

Donna aggredita a Napoli con una catena di ferro

Aggrediscono una donna con una catena di ferro per rapinarla dello zaino, ma il tentativo non va a buon fine grazie all’intervento provvidenziale della Polizia di Stato.

È quanto avvenuto ieri mattina, mercoledì 18 maggio, a Napoli, in Corso Garibaldi, poco distante dalla Stazione dei treni della Circumvesuviana dell’Eav.

Fortunatamente, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli stavano passando di là proprio in quel momento e sono riusciti a sventare la tragedia. I due uomini, entrambi algerini, di 25 e 48 anni, sono stati arrestati per tentata rapina e inottemperanza ai decreti di espulsione dal territorio nazionale già emessi precedentemente nei loro confronti per altri reati.

La ricostruzione dell’assalto 

Come detto, i poliziotti sono passati proprio mentre i due aggressori hanno attaccato la donna indifesa. I malviventi a quel punto, quando hanno visto gli agenti accorrere, se la sono data a gambe levate. Ma i poliziotti sono stati più veloci e sono riusciti a bloccare gli aggressori, che portavano con loro una catena di ferro.

La donna vittima del tentativo di rapina ha quindi raccontato che poco prima i due l’avevano aggredita e colpita con la catena nel tentativo di portarle via lo zaino.

Contents.media
Ultima ora