×

Napoli, travolto da un treno della circumvesuviana: grave un 20enne

Un giovane è stato trasportato in condizioni gravi all'Ospedale del Mare di Napoli dopo essere stato travolto da un treno della circumvesuviana.

Circumvesuviana

Torre del Greco, provincia di Napoli, un 20enne è stato travolto da un treno della circumvesuviana. L’episodio è avvenuto ieri, 31 marzo 2022, in serata. Non è chiaro se il giovane abbia tentato il suicidio o sia involontariamente finito sui binari.

Un 20enne è stato travolto da un treno della circumvesuviana

Il giovane residente a Volla, comune in provincia di Napoli, era poco distante dalla fermata di Via del Monte a Torre del Greco, quando un treno della circumvesuviana diretto a Sorrento e partito da Napoli l’ha preso in pieno senza riuscire ad arrestare la propria corsa. Si trattava di un treno diretto, la fermata presso la stazione di via del Monte non era prevista. A causa di ciò, il conducente non è riuscito a frenare in tempo a causa della velocità a cui viaggiava e sebbene abbia provato a fare una manovra d’emergenza, non ha potuto evitare il 20enne.

Le condizioni del giovane e le indagini

Fortunatamente il giovane non è deceduto, ma è ricoverato in condizioni gravissime all’Opsedale del Mare di Napoli. Mentre il 20enne lotta tra la vita e la morte, sia la Polizia di Stato che l’Arma dei Carbinieri stanno indagando sulla vicenda. Giunti sul luogo dell’incidente dopo l’ambulanza del 118, hanno iniziato a controllare le telecamere di sorveglianza. Al fine dell’indagine, è necessario capire se il 20enne sia finito intenzionalmente sui binari, con l’intento di porre fine alla sua vita, o se si tratti di un gesto non volontario, magari dovuto alla presunta assunzione di alcol o di sostanze stupefacenti.

Contents.media
Ultima ora