×

Napoli, un 18enne fa scendere l’ex fidanzata dal taxi e la sequestra: lei non ha denunciato

Un giovane, già noto alle forze dell'ordine, sequestra l'ex fidanzata a Napoli. Fortunatamente lei sta bene.

Carabinieri

Un’ora di panico a Napoli per una giovanissima ragazza di 17 anni. L’ex fidanzato, appena maggiorenne, ha deciso di sequestrarla per poi consegnarla alla famiglia.

Napoli, 18enne sequestra la fidanzata

La ragazza, il cui nome non è stato reso noto, era a bordo di un taxi.

Improvvisamente, tra il traffico del capoluogo della Campania un ragazzo con uno scooter si affianca alla vettura ed apre la portiera. Tutto faceva pensare ad una rapina, ma il 18enne voleva portare via l’ex fidanzata. L’ha costretta con la forza a salire sul suo motorino e, nonostante la giovane provasse in tutti i modi a liberarsi, lui l’ha stretta impedendole di scendere. Impotenti, a causa del traffico, le forze dell’ordine e gli altri cittadini che hanno douto assistere a questa scena.

L’arresto del giovane

Il rapimento è durato in tutto un’ora e si è risolto grazie alla mediazione delle due famiglie e dei carabinieri. Il ragazzo ha deciso di restituire l’ex fidanzata ai genitori e si è consegnato alla giustizia. Il suo nome è Antonio Cianciulli ed ha dei precedenti penali. La ragazza fortunatamente non ha subito violenze e sta bene, purtroppo però non ha voluto infierire sulla fedina penale di Cianciulli scegliendo quindi di non denunciarlo per sequestro di persona.

Contents.media
Ultima ora