×

Napoli, una donna torna dalla Spagna e trova la casa occupata: “Sono costretta a pagare le utenze”

Non hanno potuto nulla le denunce e l'intervento di un avvocato penalista. A Napoli, la signora Luisa, sta vivendo un incubo da circa 2 anni.

La signora Luisa, la donna a cui hanno occupato la casa

È accaduto a Napoli, dove una donna dopo essere tornata da un viaggio in Spagna ha trovato la sua casa completamente occupata dagli abusivi. Inutili i tentativi di denuncia da parte della signora.

La storia di Luisa Desiderio, una donna di Napoli a cui hanno occupato la casa

Era il 2019, prima della pandemia, quando Luisa Desiderio, classe 1958, aveva deciso di andare a Barcellona a trovare la figlia che viveva lì. Durante il suo soggiorno spagnolo, Luisa aveva ricevuto una telefonata che l’ha fatta sprofondare in un incubo che dura ormai 2 anni: la sua casa era stata occupata. Non avrebbe mai pensato che potesse accadere a lei. Luisa era una donna molto amata nel quartiere in cui abitava, sempre puntuale con i pagamenti e sempra pronta a dare una mano a chi aveva bisogno.

Il ritorno a Napoli e le denuce 

Luisa Desiderio, tornata a Napoli ha fatto la cosa più naturale di tutte: ha sporto denuncia presso le forze del’ordine. Purtroppo però non ha mai ricevuto riscontro e coloro che avrebbero dovuto tutelarla e ridarle la casa sembrano quasi aver ignorato le sue denunce. Senza perdersi d’animo, Luisa si è rivolta all’avvocato penalista Luigi Pezzullo, che ha presentato un’altra e più dettagliata denunzia alla Procura, ancora pendente, nella speranza di ottenere un provvedimento di sequestro dell’immobile arbitrariamente invaso con conseguente provvedimento di sgombero.

Luisa Desiderio oltre ad ossere ospite a Napoli, la sua città, dovrà pagare le utenze

Se questo non sia già sufficiente a far comprendere la situazione che sta vivendo Luisa Desiderio c’è dell’altro. La donna si è trovata costretta a pagare tutte le spese della casa, arrivando anche a spendere cifre superiori a 500 euro. Tra le ultime denunce presentate da Luisa Desiderio quella legata al furto di identità o sostituzione di persona.

Contents.media
Ultima ora