×

Napolitano: no scontri istituzionali e strappi mediatici

A margine dell’incontro tra Giorgio Napolitano e il comitato di presidenza del Csm, il Capo dello Stato ha ricordato che “nella Costituzione e nella legge possono trovarsi i riferimenti di principio e i canali normativi e procedurali per far valere insieme le ragioni della legalità nel loro necessario rigore e le garanzie del giusto processo. Fuori di questo quadro, ci sono solo le tentazioni di conflitti istituzionali e di strappi mediatici che non possono condurre, per nessuno, a conclusioni di verità e di giustizia”. Nel meeting il comitato aveva espresso a Napolitano “la preoccupazione e l’inquietudine del Consiglio e della magistratura per l’aspro conflitto istituzionale in atto”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche