×

Nasce il vino degli AC/DC

default featured image 3 1200x900 768x576
acdcwine2

Dopo la musica, la più famosa rock/band di tutti i tempi si butta nell’enologia. Gli AC/DC hanno infatti creato un’etichetta di vini di qualità che proporranno in abbonamento….alla loro musica ovviamente. La collazione, chiamata “AC/DC The Wine”, propone un cabernet sauvignon “Highway to Hell”, un sauvignon blanc “Hells Bells”, uno shiraz “Back in Black” e un moscato “You Shook Me All Night”. Insomma vere e proprie hit di una band che ha venduto milioni di dischi e che ora si prepara al medesimo successo col vino: il gruppo si è infatti messo in società con i viticoltori australiani Warburn Estate per un lancio nazionale delle bottiglie, in vendita da oggi nei negozi specializzati.

L’iniziativa che unisce due mondi, quello della musica e quello del vino non è una novità: prima degli AC/DC ci hanno già pensato i Rolling Stones, Iron Maiden, Kiss , Whitesnake e anche Madonna.

Contents.media
Ultima ora