Nasce 'SimuLearn', il centro simulazione emergenze per medici | Notizie.it
Nasce ‘SimuLearn’, il centro simulazione emergenze per medici
Cronaca

Nasce ‘SimuLearn’, il centro simulazione emergenze per medici

Una sala operatoria perfettamente attrezzata, un’équipe di medici e un paziente in grave difficoltà. Si tratta di un “corso di simulazione avanzata” attivo presso il centro SimuLearn – Centro di simulazione avanzata per la formazione del medico e la sicurezza del paziente, di Bologna (via P. Gobetti 52), struttura ad alta tecnologia acquisita dall’Aaroi-Emac (Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani emergenza area critica).
SimuLearn è rivolto ai medici per operare in emergenza, senza rischi, grazie a manichini computerizzati, puntando sulla formazione pratica.
E’ la prima associazione sindacale medica in Italia a credere in un progetto simile. Un investimento importante che offre strumenti di lavoro quotidiano e riduce i possibili errori. “I corsi – si legge in una nota – mettono i partecipanti di fronte a situazioni di emergenza che vanno risolte in maniera realistica, ma dove non c’è il rischio di danneggiare il paziente“.
L’obiettivo è formare anche professionisti che lavorano in altri ambiti e che potrebbero trovarsi in situazioni difficili come ad esempio le forze dell’ordine, gli assistenti di volo, i dirigenti di società sportive.
Il primo corso sul “Trattamento delle aritmie cardiache durante l’intervento chirurgico” è partito il 26 settembre e viene ripetuto i lunedì e martedì di ogni settimana.

Dal mercoledì al venerdì SimuLearn propone corsi di rianimazione cardiopolmonare di base e avanzata, certificati dall’American Heart Association e disponibili su richiesta anche in altre sedi sia per medici che per operatori non sanitari. A fine corso, l’attestato di frequenza e il certificato con i crediti formativi Ecm.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche