×

Natalia, 28enne tornata in Ucraina da Avellino per salvare il suo cane

Natalia, di 28 anni, è partita da Avellino per tornare in Ucraina e salvare il suo cane e dare aiuto ai suoi connazionali rimasti nella zona di guerra

Husky

Natalia, di 28 anni, è partita da Avellino per tornare in Ucraina e salvare il suo cane e dare aiuto ai suoi connazionali rimasti nella zona di guerra.

La storia di Natalia, che è andata in Ucraina per salvare il suo cane

Natalia ha 28 anni e da due anni è andata via dall’Ucraina per trasferirsi ad Avellino, dove ha trovato un lavoro e la stabilità per lei e sua figlia. La donna ha deciso di tornare nella sua città per portare viveri alla sua famiglia, rimasta in Ucraina, e soprattutto per salvare il suo Husky. La sua bambina è molto spaventata dalle notizie della guerra e teme per la sicurezza del suo animale.

Vado a riprendere il mio cane. Quello che sta succedendo è molto brutto, mi dispiace per il mio Paese, per le donne e per i bambini” ha dichiarato Natalia. Per il suo Husky Natalia attraverserà il confine, mentre i suoi connazionali stanno cercando di scappare. Gli animali domestici, grazie all’apertura della Commissione europea, possono entrare nei territori dell’Ue senza documenti. Anche Natalia beneficerà di questa disposizione quando raggiungerà il suo cane. 

La situazione in Ucraina e il gesto coraggioso di Natalia

Poche ore fa è stata annunciata dalla vice prima ministra ucraina, Irina Vereshchuk, l’apertura di 10 corridoi umanitari. La scarsa sicurezza della regione è stata denunciata anche dall’Oms. “Attaccare i più vulnerabili – neonati, bambini, donne incinte, i malati, e gli operatori sanitari che rischiano la propria vita per salvare vite umane – è un atto di crudeltà inconcepibile” ha dichiarato l’Organizzazione. Dall’inizio della guerra sono stati 31 gli attacchi all’assistenza sanitaria.

Natalia sta andando a recuperare il suo Husky e aiutare chi non vuole fuggire dall’Ucraina. La Campania ospita la seconda comunità più numerosa in Italia, dopo la Lombardia. 

Contents.media
Ultima ora