×

Natalità, prof. Colacurci: pma eterologa sia procedura routine

Milano, 30 giu. (askanews) – “La riunione si propone di fare il punto della situazione sullo stato di applicabilità della legge sulla pma (rocreazione medicalmente assistita) eterologa, che nel nostro Paese è normata e può essere eseguita in tutti i centri pma italiani, ma nella realtà è scarsamente utilizzata”. È quanto ha affermato il prof. Nicola Colacurci, professore ordinario di Ginecologia dell’Università degli Studi della Campania e presidente della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO), a margine dell’evento “Funzione sociale e medica della fecondazione assistita di tipo eterologo”, svoltosi a Montecitorio su iniziativa del gruppo parlamentare di Fdi.

“Abbiamo una problematica soprattutto di reperimento dei gameti e questo rende assolutamente poco utilizzata questa procedura. Si deve fare in modo di renderla quanto più routinaria possibile – ha aggiunto -, in maniera tale da dare la possibilità ad un grosso numero di coppie che possono vedere realizzato il loro desiderio riproduttivo solo in questa condizione, senza che ci siano differenze di tipo sociale o di tipo economico”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora