×

Nataliya trovata morta in casa dal figlio di 13 anni: accertamenti in corso

Tragedia a Mogliano nel tardo pomeriggio di venerdì, Nataliya Negriy, una donna di 45 anni, è caduta in casa sbattendo la testa. La trova il figlio 13enne

natalya

Tragedia a Mogliano nel tardo pomeriggio di venerdì, Nataliya Negriy, una donna di 45 anni, è caduta in casa sbattendo la testa. La trova, già morta, il figlio 13enne.

Nataliya sbatte la testa in casa e muore, la trova il figlio minorenne: l’incidente

La donna di 45 anni si trovava in cucina nella sua abitazione di Mogliano, in via Biagi, quando è caduta a terra sbattendo violentemente la testa. Nataliya Negriy non ce l’ha fatta, troppo grave la ferita alla nuca. La donna ha perso la vita.

Nataliya sbatte la testa in casa e muore, la trova il figlio minorenne: la scoperta

Vedendo che la madre non rispondeva alle continue telefonate, il figlio di 13 anni, tornato a casa si è trovato di fronte alla macabra scena.

La madre era stesa al suolo, vicino a lei una macchia di sangue. Il ragazzino ha subito allertato i sanitari del 118 che hanno provato, senza successo, a salvarla. 

Nataliya sbatte la testa in casa e muore, la trova il figlio minorenne: il sequestro

La casa è stata messa sotto sequestro per permettere il corretto svolgimento di tutti gli accertamenti del caso. Il ragazzino, ancora sotto stato di choc, si trova con il padre.

Ancora non sono stati chiariti i motivi della caduta di Nataliya, l’autopsia svelerà se si è trattato di un imporovviso malore

Contents.media
Ultima ora