×

Nato, Stoltenberg: con la Cina non siamo alla Guerra Fredda

Milano, 14 giu. (askanews) – “Non stiamo entrando in una nuova Guerra Fredda e la Cina non è il nostro avversario, non il nostro nemico”. Lo ha detto oggi il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, al suo arrivo alla sede dell’Alleanza a Bruxelles, dov’è in corso il vertice dei capi di Stato e di governo dei Paesi membri.

In precedenza Stoltenberg aveva detto che “ci sono ovviamente opportunità e dobbiamo impegnarci con la Cina su questioni come il cambiamento climatico e il controllo degli armamenti”.

“Come Alleanza dobbiamo rilevare le sfide che la Cina pone alla nostra sicurezza. La Nato è l’alleanza più forte, la più riuscita della storia. Abbia dimostrato a più riprese di essere capaci di cambiare quando il mondo cambia. In questi ultimi anni abbiamo abbiamo effettuato i più grandi cambiamenti dalla fine della Guerra Fredda”, ha aggiunto il segretario generale della Nato.

Sul tavolo del vertice Nato ci sarà anche il dossier Russia con la quale, ha dichiarato Stoltenberg, “Le nostre relazioni sono al livello più basso dalla fine della Guerra Fredda”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora