×

Nautica, Cecchi (Confindustria): "Settore simbolo di un'Italia che reagisce e riparte"

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 26 lug.(Adnkronos) – "Continuerò a svolgere il ruolo di motivatore, coordinando le sinergie nel lavoro di squadra in cui ho sempre creduto e che contribuisce a rendere la nautica il simbolo di un Paese che reagisce, investe, innova e riparte".

Con queste parole il presidente di Confindustria nautica e dei Saloni nautici, Saverio Cecchi, ha aperto la conferenza stampa on line dedicata all'andamento del settore e agli aggiornamenti sul 61° Salone nautico di Genova, che si terrà nella città ligure dal 16 al 21 settembre prossimi.

"Quando saranno conclusi i lavori al Waterfront di Levante (con l'intervento di riqualificazione firmato da Renzo Piano, ndr) avremo il salone più bello al mondo – ha commentato Cecchi – ma già l'anno scorso, per aver organizzato da soli il Salone 2020 in piena pandemia, abbiamo vinto il campionato europeo dei saloni nautici".

"Oggi come associazione siamo cresciuti, abbiamo 6.600 soci e il momento è favorevole per l'intera filiera, con il trend di mercato in crescita del 20% saremo una delle motrici che risolleveranno il Paese, anche incentivando il turismo nautico", ha concluso il manager.

Contents.media
Ultima ora