×

NBA, LeBron James positivo al Covid: come sta il campione dei Lakers?

LeBron James, campione dei Lakers, è risultato positivo al Covid. Rimarrà fuori per almeno dieci giorni, fino a che non avrà due tamponi negativi in 2

Lebron James

LeBron James, campione dei Lakers, è risultato positivo al Covid. Rimarrà fuori per almeno dieci giorni, fino a che non avrà due tamponi negativi in 24 ore.

NBA, LeBron James positivo al Covid: fermo per almeno 10 giorni

Per la quarta volta i Los Angeles Lakers devono fare i conti con l’assenza di LeBron James.

Dopo la distorsione alla caviglia, lo stiramento addominale e la sospensione per la manata a pugno chiuso a Isaiah Stewart, il campione è risultato positivo al Covid. LeBron James è entrato nel protocollo salute e sicurezza anti-Covid e dovrà rimanerci per almeno dieci giorni. Si tratta della durata standard per i giocatori che risultano positivi. 

NBA, LeBron James positivo al Covid: “Si tratta di una perdita enorme”

LeBron James è stato riportato in sicurezza da Sacramento a Los Angeles e si trova in isolamento nella sua abitazione.

Il campione è regolarmente vaccinato, ma il coach Frank Vogel non ha voluto parlare di eventuali sintomi. Per uscire dal protocollo di sicurezza dovrà avere due tamponi molecolari negativi a distanza di 24 ore. Salterà delle partite per i prossimi 10 giorni. “Ovviamente si tratta di una perdita enorme. Non c’è nessuno nella lega che voglia essere in campo più di lui ogni singola sera. Ma vogliamo solo il meglio per lui, è nei nostri pensieri e speriamo che sia un’assenza breve” ha dichiarato Vogel

NBA, LeBron James positivo al Covid: pessimo record per i Lakers

LeBron James verrà sostituito da Talen Horton-Tucker. James ha già saltato 12 partite questa stagione e il record senza di lui è di 5 vittorie e 7 sconfitte. Oltre alla gara di Sacramento vinta dai suoi compagni, i Lakers dovranno affrontare anche i Clippers e i Boston Celtics in casa, per poi andare a Memphis e Oklahoma City il 9 e il 10 dicembre. 

Contents.media
Ultima ora