×

Negli Usa diventa legale e va di moda l’amputazione delle unghie e delle falangi delle zampe ai gatti

Condividi su Facebook

In America è una moda che sta purtroppo dilagando: il “declawing” è una operazione che i veterinari effettuano ormai abitualmente e consiste nell’amputare ai gatti le falangi delle zampe anteriori (o anche di quelle posteriori).

In questo modo il gatto viene privato di parte della zampa e delle unghie e i padroni non rischiano quindi “pericolosi” graffi o divani rovinati.

Il declawing è una vera e proprio mutilazione, una vera e proprio tortura che negli Stati Uniti è stata addirittura legalizzata.

La pratica è davvero cruenta. Il gatto viene sottoposto ad anestesia e di norma impiega uno o due mesi per riprendersi dalle ferite.

Togliendo le unghie al gatto gli verrà inoltre impedito di comportarsi normalmente, di arrampicarsi, di grattarsi.

Su internet è possibile trovare numerose foto, che testimoniano quanto il declawing sia un atto davvero terribile.

Come può un amante degli animali arrivare a fare questo?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.