×

Nei sondaggi politici  di Euromedia ormai è testa a testa fra Pd e FdI

Quello per Porta a Porta rimanda ad un quadro chiaro: nei sondaggi politici  di Euromedia ormai è un vero testa a testa fra Pd e FdI, 21,2 contro 21%

Giorgia Meloni ed Enrico Letta

Nei sondaggi politici confermati dall’ultimo di Euromedia Research per Porta a Porta è ormai testa a testa fra Pd e Fratelli d’Italia, un testa a testa da cui è esclusa la Lega che scende sotto il 17%. Secondo quest’ultimo sondaggio il Partito Democratico sarebbe al 21,2%, avanti di uno scarno 0,2% rispetto alla formazione di Giorgia Meloni che è al 21%.

Il partito di Enrico Letta, rispetto all’ultima rilevazione  ha perso quindi lo 0,4%, mentre Fratelli d’Italia è cresciuto di ben 2,1 punti percentuali. Continua la discesa della Lega, che ha perso l’1,6% ed è al 16,9%

Testa a testa fra Pd e FdI, male il Carroccio

Il Carroccio di Matteo Salvini è sceso così sotto la soglia del 17%, la metà del suo patrimonio di voti alle europee del 2014.

Torna a scendere dopo un “picco” di sei giorni fa il Movimento 5 stelle, al 13,7% e con 7 decimi complessivi in meno in 30 giorni. Al quinto posto c’è Forza Italia, che cresce dello 0,3%, supera la soglia psicologica del 7% a cui era ancorata da settimane e arriva all’8,5%, seguita dalla federazione centrista tra Azione e +Europa, stabile al 4,8%. In crescita dell’1% i Verdi, che superano così la soglia del 3% arrivando al 3,2%

Il centrodestra vicino alla maggioranza assoluta

Nella zona “under 3%” ci sono Italia Viva che resta al 2,3% e il movimento anti-europeista e anti-Green pass di Gianluigi Paragone Italexit (al 2%). Sotto quest’ultima soglia, infine, si collocano Mdp-Articolo 1 (all’1,9%) e Sinistra Italiana (all’1,6%). E le coalizioni? Secondo il sondaggio e se restassero in vigore l’attuale legge elettorale e l’omogeneità della formazione congiunta il centrodestra otterrebbe 199 seggi su 400 alla Camera e 99 su 200 al Senato.

Sono cifre che indicano quasi la maggioranza assoluta dei posti in Parlamento. E il centrosinistra? Non supererebbe i 164 seggi alla Camera e gli 82 al Senato.

Contents.media
Ultima ora