×

Nel Regno Unito arriva il via libera alle vaccinazioni per gli under 12

Si tratta di una opzione "non urgente" ma consigliata, è quella con cui in tutto il Regno Unito arriva il via libera alle vaccinazioni per gli under 12

Al centro, il ministro della Sanità britannico Javid

Nel Regno Unito arriva il via libera alle vaccinazioni per gli under 12, lo ha annunciato il ministro della Salute Sajid Javid che ai media ha anche spiegato come sia una scelta facoltativa e delegata ovviamente ai genitori. 

Vaccinazioni per gli under 12, l’annuncio del ministro e la norma “comune”

Il dato è che anche in Gran Bretagna la platea di vaccinabili si allarga e che la somministrazione dei vaccini anti Covid, finora prevista solo per gli over 12, sarà effettuabile anche dai bambini fra 5 e 11 anni di età. E Sajid Javid, ministro della Sanità del governo centrale britannico, ha annunciato la decisione dell’esecutivo guidato da Boris Johnson che in realtà è una sorta di adeguamento normativo dell’Inghilterra

Galles, Scozia ed Irlanda del Nord avevano già deciso, mancava l’Inghilterra

Perché Perché decisioni analoghe erano state già prese a livello macro territoriale dalle autorità locali di Galles, Scozia e Irlanda del Nord, che hanno competenza diretta e molto maggiore delle nostre Regioni sul dossier pandemia nei rispettivi territori del Regno Unito. Il ministro ha precisato che la vaccinazione agli under 12 sarà “non urgente” e soggetta al placet dei genitori. 

Il prossimo 21 febbraio gli esperti indicheranno linee guida e protocolli

La data cruciale è quella del prossimo 21 febbraio, quando cioè i consulenti scientifici governativi del indicheranno le linee guida ed i protocolli sanitari di riferimento. Il ministro, che recentemente ha inaugurato un nuovo padiglione al Leighton Hospital, ha anche annunciato dai suoi account social lo stanziamento di 100 milioni di sterline per l’edilizia sanitaria e per le strutture che dovranno gestire la fase successiva della pandemia.

Contents.media
Ultima ora