×

Nessun bonus sulla prima casa di lusso

Condividi su Facebook

Per poter fruire dei benefici sull’acquisto della prima casa la regola principale è accertarsi che non si tratti di un’abitazione di lusso. Un requisito oggettivo ma dai contorni spesso poco noti, e sul quale è facile (e più frequente) scivolare. «La maggior parte degli avvisi di revoca – rivela Giovanni Rizzi, membro del gruppo comunicazione del consiglio nazionale del Notariato – arriva proprio perché c’è scarsa consapevolezza di cosa significhi “immobile di lusso”. Non serve guardare alle rifiniture o agli orpelli, ma conta la superficie». Né vale come garanzia il riferimento alla categoria catastale.

Leggi l’articolo su ilSole24.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche