×

Netflix, aumento del costo dell’abbonamento anche per i già abbonati: come cambiano le tariffe

Netflix ha annunciato un aumento del costo dell'abbonamento per tutti i suoi clienti, sia attuali che futuri. Ecco le nuove tariffe

Netflix aumento costo abbonamento

Netflix ha da poco annunciato che ci sarà un aumento del costo del suo abbonamento, che porterà a un cambio delle tariffe sia per le persone già clienti della piattaforma online che per i futuri abbonati. Ecco quali saranno le nuove tariffe.

Aumento abbonamento Netflix: le tariffe odierne

Esistono tre differenti tariffe tra cui possono scegliere i clienti di Netflix.

La prima, quella base, ha un prezzo di €7,99, e permette di vedere i prodotti della piattaforma streaming online da uno schermo per volta e senza alta definizione.

La seconda, che ha adesso un costo di €12,99, consente la visione in contemporanea di Netflix da due schermi e con una risoluzione Full HD.

La terza, che costa €15,99, permette di vedere Netflix da 4 schermi nello stesso momento, con una visione in ultraHD e 4K.

Aumento abbonamento Netflix: le nuove tariffe

Con l’aumento annunciato da Netflix, alcune tariffe aumenteranno mentre altre rimaranno uguali a come sono ora.

Quella che non cambierà sarà la tariffa base, che quindi rimarrà a un costo di €7,99.

Le tariffe che invece aumenteranno saranno quella intermedia, che da €11.99 passerà a €12.99, e quella premium, che da €15,99 arriverà a €16,99.

L’aumento non sarà quindi esagerato, ma è comunque un nuovo rincaro dopo quello del 2017 e quello del 2019.

Aumento abbonamento Netflix: le ragioni dell’aumento

Netflix ha spiegato che questi rincari sono dovuti ai miglioramenti tecnologici apportati ai server della piattaforma, e all’allargamento della proposta e dei prodotti offerti dal gigante dello streaming.

Tra questi nuovi programmi, ci sono anche parecchi prodotti italiani, sia serie che film. Il gigante statunitense sta diventando quindi sempre più “Made in Italy”.

Inoltre questo aumento porterà a un raddoppio degli introiti netti annui di Netflix, che toccheranno il 25%.

Aumento abbonamento Netflix: la risposta degli abbonati

In Italia si stima che gli abbonati dovrebbero essere circa 3 milioni, mentre secondo i dati di fino giugno 2021 gli iscritti a livello mondiale dovrebbero essere intorno ai 209 milioni.

Anche se il numero è aumentato rispetto ai mesi precedenti, gli abbonati in più sono stati solo 1,54 milioni, un numero molto inferiore rispetto agli aumenti dei periodi precedenti.

Quindi, anche se non c’è ancora una risposta netta dagli utenti di Netflix, i continui aumenti hanno portato a un raffreddamento delle persone nei confronti del gigante dello streaming, e ha una perdita di fiducia verso Netflix.

Contents.media
Ultima ora