Nevica a Roma, primi fiocchi tra Velletri e Castelli Romani
Nevica a Roma, primi fiocchi tra Velletri e Castelli Romani
Cronaca

Nevica a Roma, primi fiocchi tra Velletri e Castelli Romani

Nevica a Roma

Primi fiocchi di neve nella Capitale: già dalla notte all'opera i mezzi spargisale per mettere la situazione subito in sicurezza.

Nevica a Roma. I primi fiocchi sono caduti ai Castelli Romani, Velletri, Marino, Rocca di Papa e la zona dei Campi di Annibale. Si sono registrati numerosi disagi per coloro che si sono dovuti recare al lavoro, in quanto hanno trovato le strade ghiacciate. Già dalla notte sono all’opera i mezzi spargisale, in quanto l’ondata di freddo ha portato la Regione a diffondere un comunicato di condizioni meteorologiche avverse.

Nevica a Roma

Nevica a Roma

Primi fiocchi di neve nella Capitale. In particolare, nella giornata di oggi nevica ai Castelli Romani, ma anche a Velletri, Rocca di Papa, Marino e la zona dei Campi di Annibale. Si sono verificati numerosi disagi per coloro che dovevano andare al lavoro, in quanto hanno ritrovato le strade completamente ghiacciate. I mezzi spargisale sono comunque all’opera già dalla notte, in quanto l’ondata di freddo ha costretto la Regione a diffondere un avviso relativo alle condizioni meteorologiche avverse.

A partire dalla mattina di oggi e per le successive 6-9 ore sono previste sul Lazio nevicate anche al di sopra dei duecento-quattrocento metri e apporti ai suoli deboli.

Nevica a Roma

Il Dipartimento delle Protezione Civile ha reso noto che il Centro Funzionale Regionale ha emesso un bollettino, in cui vengono elencate tutte le zone di allerta del Lazio per quanto riguarda le nevicate. Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Roma, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri, sono le zone particolarmente a rischio. Una nevicata abbondante si è verificata anche ai Pratoni del Vivaro e sulla Via dei Laghi, provocando delle difficoltà nella circolazione. I mezzi spargisale sono all’opera anche nelle zone di Ariccia, Genzano, Frascati e Albano e altri comuni dei Castelli. Chiusa al traffico in quanto ricoperta da neve pure Via delle Cerquette, nella zona Monte Gentile.

Nevica a Roma

Tanti disagi

Come già accennato in precedenza, sono numerosi i disagi che si sono registrati nelle strade e autostrade romane. Il nevischio sulle strade, infatti, ha reso l’asfalto scivoloso, rendendolo parecchio pericoloso per motociclisti e automobilisti. Notevoli difficoltà ci sono state sul Grande Raccordo Anulare e a Spinaceto. Lo stesso discorso vale anche per quanto riguarda la Via Cassia nella zona del Bracciano e anche nel territorio di Pomezia.

Nevica a Roma

Stessa identica scena si è potuta vedere anche sull’Autostrada Roma-Napoli. Un nevischio fastidioso infatti è stato segnalato da Astral Infomobilità nel tratto di A1 compreso fra San Cesareo e Monteporzio e fra Colleferro e l’Allacciamento per l’A24 Roma-Teramo. A Roma, invece, per il momento non sembrano esserci possibilità di vedere la neve, a causa anche delle temperature troppo elevate al suolo. Si registrano però dei fenomeni chiamati “groupel”, che è un tipo di precipitazione che è stata riconosciuta ufficialmente sia dalla World Meteorological Organization che dal Servizio Meteorologico Nazionale dell’Aeronautica Militare e che composta da un misto di pioggia e ghiaccio, ma che non è neve e nemmeno grandine. Si tratta di una precipitazione solida, costituita da granelli di ghiaccio bianchi e opachi e che presentano un diametro compreso tra i due e i cinque millimetri.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche