New York: attrazioni e luoghi da non perdere
New York: attrazioni e luoghi da non perdere
Viaggi

New York: attrazioni e luoghi da non perdere

New York

Leggete i nostri consigli per scoprire i luoghi e le attrazioni assolutamente da non perdere se avete la fortuna di poter visitare New York

Le vostre prossime vacanze saranno a New York? Se avete la fortuna di poter fare questo viaggio, non esitate a leggere i nostri consigli. Scoprirete quali sono le cose principali da vedere, ma anche i percorsi migliori per non perdervi il meglio delle attrazioni della Grande Mela.

Lower Manhattan

lower-manhattan

La zona di Downtown Manhattan o Lower Manhattan parte dalla punta dell’isola che si affaccia sul porto di New York. Arriva quindi alla 14th Street. Si tratta del nucleo storico della città. In questa zona furono stabiliti i primi insediamenti degli olandesi. Questo è il motivo per cui, rispetto alle altre zone di Manhattan, essa presenta una struttura con strade irregolari che hanno nomi e non numeri. In questa zona potrete visitare i quartieri più belli di Manhattan.

Midtown Manhattan

midtown-manhattan2

Se pensate a Midtown Manhattan, la prima cosa che viene in mente è Times Square. La zona di Midtown Manhattan arriva fino alla 59th Street, ovvero il lato sud di Central Park.

Convenzionalmente, essa parte dalla 23rd Street a Chelsea, anche se a volte ci si riferisce a Midtown partendo dalla 14th Street. Nella zona di Midtown, formata da diversi quartieri, ci sono alcune delle attrazioni più importanti di New York. Tra queste è possibile visitare l’Empire State Building, Times Square per l’appunto, il Grand Central Terminal e molte altre ancora. Questa zona rispecchia la New York più turistica e da cartolina che siamo abituati a conoscere. È anche la zona migliore dove decidere di soggiornare, seppur la meno economica. Essa infatti risulta centrale e ben servita dalla metropolitana.

Uptown Manhattan

uptown-manhattan

La zona di Uptown Manhattan è influenzata in modo profondo dalla sua attrazione principale, ovvero Central Park. A partire dalla 59th Street, ribattezzata Central Park South nella zona che delimita il parco, spariscono diverse Avenue che “rientrano” dal parco. Ai suoi lati si trovano due delle zone più esclusive in cui abitare a New York: l’Upper West Side e l’Upper East Side.

Fuori Manhattan: Brooklyn e i suoi quartieri

cosa-vedere-brooklyn

Fuori Manhattan, l’altro distretto da visitare è senza ombra di dubbio Brooklyn.

Ricche di attrazioni e quartieri fashion e alla moda, molte zone di Brooklyn offrono fantastiche viste dello spettacolare skyline di Manhattan. Non dimenticate di visitare il Brooklyn Botanic Garden e il Brooklyn Museum.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche