×

Non date questo giocattolo ai vostri bambini: l’appello della mamma

Quella che all'apparenza era una normale giraffa di gomma si è rivelata pericolosa per la salute dei bambini.

1484613629427 1 768x512

Incredibile cosa conteneva un giocattolo. L’appello di una mamma: Non comprate quel giocattolo per i vostri bimbi. Come verificare i giocattoli non pericolosi

I negozi di giocattoli sono il sogno di tanti bambini. Sempre nuovi giochi nascono ogni anno.

Ma siamo sicuri dei giocattoli con cui giocano i nostri bambini?

Cosa è successo con questa giraffa, apparentemente innocua?
Si tratta di una giraffa di gomma, non è smontabile. Non ha nulla di cui potersi preoccupare.

La scoperta è stata fatta da Dana Chianese, la mamma che ha sentito un odore strano provenire dalla giraffa di sua figlia.

Quando la mamma ha aperto il giocattolo, ha scoperto che all’interno c’era della muffa.

Qualsiasi giocattolo può non essere innocuo. Nel caso della giraffa infatti, la muffa era penetrata e aveva continuato a crescere.

La Dottoressa Lyuba Konopasek, piediatra del New York Presbyterian/Weil Cornell Medical Center, spiega che la muffa non è pericolosa. Può però essere rischiosa per bambini affetti da allergie oppure nel caso in cui venga ingerita.

Come difendersi da giocattoli non a norma di legge?

Innanzitutto è bene controllare se il giocattolo ha il marchio Ce.

Le caratteristiche dei giocattoli sono contenute nella Direttiva giocattoli 2009/48/CE. Dall’etichetta inoltre deve essere specificata la fascia d’età cui sono destinati i giocattoli.

I giocattoli non devono essere pericolosi. Il Ministero della Salute, ha previste delle regole di sicurezza per i bambini.

Oltre al marchio sull’etichetta, è necessario controllare nome e indirizzo della fabbrica, di chi ha importato il giocattolo.

Sull’etichetta, inoltre c’è un numero identificativo unico del giocattolo.

L’identificativo, serve per inviare una eventuale segnalazione.

I rischi che si corrono comprando un giocattolo non idoneo, sono molteplici. Essi variano dalle allergie, al rischio di soffocamento. Una scelta fondamentale è quella del negozio dove comprare i giocattoli. Ovviamente i rischi crescono se si acquista da negozi orientali, oppure on line, nei mercatini.

Il marchio Ce e l’imballaggio, in genere sono simboli di sicurezza. Esistono regole relative al rumore, alla velocità, ai materiali usati. Di conseguenza ogni difetto o sospetto deve essere segnalato.

Contents.media
Ultima ora