Non riscaldate il motore della vostra auto! Potrebbero verificarsi danni gravissimi
Non riscaldate il motore della vostra auto!
Auto

Non riscaldate il motore della vostra auto!

motore

Non riscaldate il motore della vostra auto! Potrebbero verificarsi danni gravissimi. Meglio partire in fretta ma con moderazione che restare fermi

Si è sempre pensato che scaldare il motore dell’auto in inverno fosse una manna sacra dal cielo, che fosse indispensabile. Ma a quanto pare, ciò non fa altro che danneggiare la vostra auto! Ma quali sono le giuste direttive per mettere in moto l’auto in completa sicurezza e nella maniera adatta?

Non far riscaldare il motore, danneggia la tua auto!

Si tratta di un’ usanza antica quasi quanto la prima auto della storia, quella di riscaldare il motore dell’auto prima di partire, soprattutto se si sta vivendo una stagione invernale o autunnale con delle temperature abbastanza rigide. Riscaldare il mototre dell’auto, secondo l’usanza, servirebbe a mantenere in ‘salute’ il motore della vostra auto, che con le temperature fredde e rigide rischia di congelarsi. Ma a quanto pare questo metodo risulta obsoleto e abbastanza inutile.

Lasciando al freddo il motore acceso per un po’, si rischia di immettere nel motore più carburante del dovuto e ciò comporterebbe dei sedimenti di benzina sulle pareti dei cilindri della tua auto.

La benzina è un ottimo solvente e potrebbe eliminare dai cilindri l’olio necessario a farli lavorare correttamente, andando a nuocere alla salute e alla durevolezza del vostro motore.

Nelle auto di ultima generezione, c’è un sistema, detto a ‘iniezione elettrica‘, che permette di pompare più carburante in autonomia fino a quando il motore non raggiunge i 4 gradi sopra lo zero. Accendere il motore e partire subito è quindi il miglior modo di riscaldare il motore dell’auto più in fretta e per mantenerlo in un perfetto stato. Ovviamente, non bisogna partire subito in quarta. Importante è aumentare le marce piano, in modo da stabilizzare l’auto e la sua temperatura.

Le due ruote e l’inverno, ossimoro o binomio vincente?

Se le due ruote sono la vostra passione, e ne apprezzate l’ebbrezza anche di inverno, è utile che seguiate qualche piccolo consiglio. Il consiglio principale è quello di stare attenti alla manutenzione del vostro mezzo, perchè è importante che tutte le componenti della vostra due ruote siano intatte e non malmenate dalle basse temperature.

Controllate le gomme e che soprattutto non siano troppo usurate e nemmeno troppo sportive.

Farsi vedere ed essere visti in condizioni climatiche avverse, è di fondamentale importanza. Per quasto bisogna accertarsi che le luci siano pulite e ben visibili. Un consiglio banale, ma quanto mai utile è quello di coprirsi bene, e di fare quindi attenzione all’abbigliamento. Indossate un abbigliamento termico e mantenete sempre le vostra mani al caldo e all’asciutto, magari aiutandovi con dei guanti. Anche nel caso delle due ruote, è importante partire subito, ma con lentezza per riscaldare il motore e senza sprechi di carburante.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*