> > Notizie Flash: 1/a edizione - Lo sport

Notizie Flash: 1/a edizione - Lo sport

default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) - Roma. "Ha diretto una partita ridicola, mi pare che si stia esagerando con gli elogi. E' troppo presto, quando avrà diretto una decina di partite di Serie A di difficoltà maggiori potremo dare un giudizio". Lo dice l'ex arbitro Paolo Casarin all'A...

(Adnkronos) – Roma.

"Ha diretto una partita ridicola, mi pare che si stia esagerando con gli elogi. E' troppo presto, quando avrà diretto una decina di partite di Serie A di difficoltà maggiori potremo dare un giudizio". Lo dice l'ex arbitro Paolo Casarin all'Adnkronos all'indomani della prova in Sassuolo-Salernitana di Maria Sole Ferrieri Caputi, prima donna a dirigere in Serie A. "Per quel poco che si è visto ha dimostrato di essere sicura, sempre nel vivo dell'azione.

Ha di sicuro delle qualità ma smettiamola di parlare di lei, secondo me anche lei si è stancata di questa attenzione mediatica assolutamente esagerata", conclude Casarin.

Roma. "Direi che merita una promozione a pieni voti, l'esordio è stato di alto livello. Avevo qualche preoccupazione dal punto di vista atletico, invece ha dimostrato di essere in una forma fisica eccellente che le ha permesso di essere sempre nel vivo dell'azione. Ha sempre preso le decisioni giuste sin dai primi minuti e poi la partita si è anche messa bene con il Sassuolo che ha vinto largamente".

L'arbitro Claudio Gavillucci commenta così all'Adnkronos l'esordio in Serie A di Maria Sole Ferrieri Caputi, prima donna a dirigere nel massimo campionato. "Ha ottime basi tecniche e ampi margini di crescita ma per arrivare ad arbitrare big match come Milan-Inter o Juve-Napoli serve ancora qualche anno di esperienza. Sono sicuro che ci arriverà ma non a breve", aggiunge Gavilucci.

Roma. "Ha fatto un ottimo debutto, le faccio un grande in bocca al lupo per il futuro".

Così all'Adnkronos, l'ex presidente dell'Aia Marcello Nicchi, in merito all'esordio in Serie A di Maria Sole Ferrieri Caputi, prima donna a dirigere nel massimo campionato.

Roma. "L'esordio è stato ottimo, sicura nelle decisioni, sempre nel vivo del gioco, ha concesso un rigore non facile senza dover ricorrere all'aiuto del Var. Ha diretto con il giusto mix tra autorevolezza e comprensione in alcuni momenti nei confronti dei giocatori". Gianluca Paparesta commenta così all'Adnkronos l'esordio in Serie A di Maria Sole Ferrieri Caputi, prima donna a dirigere nel massimo campionato.

"Le auguro di dirigere presto in Serie A anche partite più importanti, a lei come ad altri giovani direttori di gara. Alla classe arbitrale italiana serve un cambio generazionale che alzi il livello".

Roma. "Ha fatto bene come spero faranno bene a breve altri ragazzi al loro esordio. Adesso partirà per l’India per un Torneo con l’Under 17, poi il suo ritorno in Serie A dovrà riguadagnarselo visto che ci sono tanti bravi arbitri che meritano di salire, ma dovesse continuare come ieri la rivedremo presto". Così in designatore di Serie A Gianluca Rocchi, ai microfoni di Radio Anch'io Sport, in merito all'esordio nel massimo campionato di Maria Sole Ferrieri Caputi, prima donna ad arbitrare in A. "Se per vedere giocatori e allenatori tranquilli serve un arbitro donna, nella prossima giornata ne mando dieci", aggiunge Rocchi sorridendo.

Roma. "Lo leggo dai giornali, io non so niente". Claudio Ranieri risponde così, ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio1 Rai, in merito ad un suo possibile approdo sulla panchina della Sampdoria al posto dell'esonerato Marco Giampaolo.

Roma. "Mourinho ha trovato la squadra giusta per galvanizzare il pubblico, l'Olimpico è sempre pieno. Lasciamolo lavorare, non credo abbia una squadra da scudetto, ma con lui panchina tutto è possibile". Lo dice l'ex allenatore della Roma Claudio Ranieri, ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio1 Rai, sulla sua ex squadra, reduce dalla vittoria di sabato a San Siro sull'Inter.

Roma. "È una bella squadra, gli acquisti sono stati di alto livello. Complimenti a chi li ha scelti. Il campionato adesso è ben livellato, il Napoli mi piace tantissimo. Contro il Liverpool è stato maestoso". Così l'ex allenatore del Napoli Claudio Ranieri, ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio1 Rai, in merito all'eccellente inizio di stagione degli azzurri, al comando sia in Serie A, sia nel girone di Champions League.

Edmonton. Inizia con una sconfitta l’avventura Nba di Simone Fontecchio agli Utah Jazz. In un match della preseason Nba disputato ad Edmonton in Canada la squadra di Salt Lake City viene travolta nel secondo tempo dai Toronto Raptors che si impongono 114-82. Il numero 16 azzurro che resta in campo 9 minuti in uscita dalla panchina trovando un canestro da sotto e chiudendo con 5 punti (1/4 al tiro) e 2 rimbalzi.

Miami. Il miglior sesto uomo dell’anno della passata stagione Nba passa all’incasso e raccoglie quanto di buono seminato con gli Heat nelle ultime stagioni: Tyler Herro infatti ha firmato un rinnovo da 130 milioni di dollari per quattro stagione con Miami, garantendosi così un accordo da oltre 30 milioni di dollari annui prima che il prossimo 17 ottobre scadesse l’opzione di rinnovo per i giocatori scelti al Draft 2019. Herro si metterà in tasca circa 120 milioni di dollari garantiti (tanti bigliettoni da contare, come racconta la Gif postata sul suo profilo Twitter), che potranno diventare 130 grazie all’ottenimento di bonus alla portata di un giocatore che ha chiuso lo scorso anno con oltre 20 punti di media a referto.