Notte di veglia a Dallas in onore degli agenti uccisi - Notizie.it
Notte di veglia a Dallas in onore degli agenti uccisi
Attualità

Notte di veglia a Dallas in onore degli agenti uccisi

Dallas

C’è stata una notte di veglia a Dallas dopo l’uccisione di cinque agenti di polizia da parte del 25enne Micah Johnson. Obama sarà presente in città.

Migliaia di candele e fiori erano davanti alla centrale di polizia di Dallas durante la veglia, luogo dove lavoravano gli agenti di polizia uccisi dal 25enne Micah Johnson. Verrà anche il Presidente Barack Obama, chiamato a riportare la calma in una città oramai in subbuglio, dove in ogni zona ci sono proteste di civili. Oltre al suo vice Joe Biden, interverrà nel discorso anche l’ex Presidente George Bush. Obama inoltre incontrerà in luoghi privati le famiglie delle vittime, prima dei loro funerali.

Obama ha radunato otto capi della polizia degli Usa per ascoltare le loro proposte e organizzare nei giorni successivi le azioni da compiere per placare la rabbia e la paura. Il Capo della Polizia della città di Dallas David Brown ha definito supereroi gli agenti uccisi dall’afroamericano e ha dichiarato che il Dipartimento tenterà di collaborare con la comunità nera.

Egli ha chiesto maggiori controlli di sicurezza a Dallas (nel Texas) dove il secondo emendamento è considerato una legge sacra. Gli agenti spesso non riescono a difendere in maniera ottimale la città soprattutto per la quantità delle armi in giro, non potendo capire spesso la situazione in atto.

Nel frattempo ci sono stati altri scontri con altri morti negli Stati Uniti. Il discorso di Obama sarà fondamentale per poter unire una nazione sempre più divisa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche