Novità fumo: via alle foto shock sui pacchetti e non solo | Notizie.it
Novità fumo: via alle foto shock sui pacchetti e non solo
Politica

Novità fumo: via alle foto shock sui pacchetti e non solo

Il Ministro della salute Beatrice Lorenzin ha preparato la bozza del decreto legislativo sul fumo, come da nuova “direttiva tabacco” dell’Europa approvata nel 2014. Entro i prossimi tre mesi entreranno in vigore le novità più importanti che tendono, oltre a proteggere la salute dei cittadini, a dissuadere i giovani dall’avvicinarsi alle sigarette, vista l’età sempre più bassa dei nuovi fumatori. Le novità saranno soprattutto inerenti l’impatto visivo, con foto sempre più scioccanti di persone in ospedale, a letto o su sedia a rotelle, accompagnate da scritte di avvertimento sulle patologie provocate dal fumare: cancro, ictus, infertilità ecc.

Le novità legislative prevedono il divieto di fumare in auto se vi sono bambini o donne incinte, nelle pertinenze esterne dei reparti o degli ambulatori di pediatria, ostetricia, ginecologia e neonatologia degli ospedali e degli istituti di ricerca, inoltre si ribadisce il divieto per i minorenni di acquistare sigarette, comprese le e-Cig (sigarette elettroniche) che contengono nicotina, aumentando le sanzioni per i commercianti con la revoca della licenza dopo la seconda sanzione e sarà vietata la pubblicità sulle e-Cig.

© Riproduzione riservata

1 Trackback & Pingback

  1. Novità fumo: via alle foto shock sui pacchetti e non solo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 6092 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.