Nucleare, sì al referendum del 12 e 13 giugno - Notizie.it
Nucleare, sì al referendum del 12 e 13 giugno
Sardegna

Nucleare, sì al referendum del 12 e 13 giugno

Sardegna Notizie

La Corte di Cassazione ha stabilito che il 12 e 13 giugno si terrà anche il referendum sul nucleare. Viene quindi accolta l’istanza presentata dal PD che chiede di trasferire il quesito sulle nuove norme appena votate nel dl omnibus: quindi la richiesta di abrogazione rimane la stessa, ma invece di applicarsi alla precedente legge si applicherà appunto alle nuove norme sulla produzione di energia nucleare (art. 5 commi 1 e 8). In Sardegna si tornerà quindi a votare per il referendum sul Nucleare dopo quello del 15 e 16 maggio in cui i sardi furono molto chiari nel manifestare il loro parere contrario.

I comitati per il referendum contro il nucleare festeggiano. “E’ una grande vittoria della democrazia – ha detto il presidente regionale veneto dei Verdi, Bonessio – perché mette al riparo i referendum da attacchi futuri con lo strumenti di eventuali altri decreti omnibus. Ora è importante continuare la campagna di informazione per raggiungere il quorum necessario il giorno del referendum”.

Il 12 e 13 Giugno si voterà, oltre che per il nucleare, anche per altri 3 referendum: due riguarderanno la privatizzazione dell’acqua e uno il leggitimo impedimento.

VOI COSA NE PENSATE ?
COSA VOTERETE AL REFERENDUM ?
LASCIATE UN COMMENTO O PARLATENE SUL FORUM

© Riproduzione riservata

3 Commenti su Nucleare, sì al referendum del 12 e 13 giugno

  1. il nucleare e stato bociato il 15 16 maggio in sardegna.adesso si vota12 13 giugno È LO ABROGEREMO DEFFINITAMENTE ???!!!…ITALIA..SARAI FIERA DEL TUO 150ESIMO FORZA PARIS… WIWA LA SARDEGNA.

  2. collegatevi, leggete, informatevi

    Come Cittadino mi sono stancato di ascoltare passivamente “dibattiti” (quando ce ne sono) in cui ciascuna parte espone le proprie ragioni in assenza di un reale contraddittorio oppure “dibattiti” in cui ciascuna parte espone le proprie ragioni ed il contraddittorio si basa sul tentativo di sovrastare l’avversario urlando più di lui in modo che chi ascolta non possa comprendere nulla.

    Per questo motivo ho deciso di dare un contributo attivo al dibattito ed ho cercato di realizzare un sito che possa fornire una informazione completa con riferimenti a fonti certe e inequivocabili relativamente all’energia nucleare.
    Ritengo infatti che sia DOVERE di ciascun cittadino e, quindi, di ognuno di noi, informarsi su un tema così delicato e prendere le proprie decisioni su come difendere la propria opinione.

    Potete prendere visione e scaricare il materiale ai link:

    http://questionenucleare.xoom.it/virgiliowizard/1-home-page

    http://ritornonucleare.altervista.org/index.html

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*