×

NUDA! a Il Pozzo e il Pendolo di Napoli

default featured image 3 1200x900 768x576

Dal 31 marzo al 3 aprile va in scena a Il Pozzo e il Pendolo di Napoli NUDA! di e con Rosalba Di Girolamo.

Lo spettacolo è stato liberamente tratto da I diari di Marilyn Monroe.

Nella notte tra il 4 e il 5 agosto 1962 muore in circostanze ancora oscure Marilyn Monroe, icona della bellezza e amante dell’allora presidente degli Stati Uniti d’America.

Oggi muoiono continuamente e in circostanze varie le identità di centinaia di donne, non sempre altrettanto note ma spesso altrettanto amanti del potere e dei suoi derivati. Un filo rosso lega queste storie: la fragilità della bellezza quando è consegnata al potere. Un filo nero le tesse: la morte della Donna.
A distanza di cinquant’anni dalla scomparsa di MM emergono i suoi diari personali: abbiamo voluto usare le sue parole più intime per raccontare di una donna qualsiasi che consegna la costruzione della propria identità nelle mani di chi la frammenterà e non ne raccoglierà i cocci.

Una donna. Un’attrice. Un personaggio da raccontare. Una telecamera che registra. Una telecamera che testimonia. Una identificazione che progressivamente si compie. Un documento per dare voce a quante non saranno consegnate all’immortalità.

Il Pozzo e il Pendolo
piazza san Domenico maggiore, 3

Info e prenotazioni
0815422088

www.ilpozzoeilpendolo.it
info@ilpozzoeilpendolo.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora