> > Numerosi i casi di influenza nel 2022: qual è la causa?

Numerosi i casi di influenza nel 2022: qual è la causa?

termometro

Come mai molti si stanno ammalando d'influenza quest'anno?

Sono numerosi i casi di influenza in queste ultime settimane che si apprestano a chiudere il 2022.

Dopo due anni di assenza causati dal Covid, i virus influenzali sono tornati alla carica. Da inizio inverno sono due milioni e mezzo gli italiani allettati. Nulla di strano in verità, dato che una simile situazione era già prevista e, se guardiamo in altre zone del mondo, la situazione non è poi così diversa. Un’influenza così violenta è giustificata da diversi fattori, tra cui gli sforzi fatti per arginare l’epidemia da coronavirus.

Una della cause principali è sicuramente la cosiddetta immunity gap, o meglio, immunity debt. 

Influenza 2022: cosa c’entrano i vaccini?

L’immunity gap (o immunity debt) è un termine che viene usato quando si parla di vaccini. Ci si riferisce, per la precisione, al rischio di nuove epidemie nel momento in cui le coperture vaccinali subiscono un ribasso, andando al di sotto del limite di sicurezza. 

Tutta colpa del biennio di pausa

Come spiega Simone Valesini di Today in un suo recente articolo, quando i virus escono di scena per un arco come due anni, ovvero il periodo in cui abbiamo combattuto contro il Covid, questo panorama influenzale che stiamo vivendo è abbastanza normale. Il numero di soggetti immuni scende in maniera drastica, così come aumenta il numero degli individui sensibili. Tutto ciò crea quindi un campo fertile per le patologie virali di nuovo attive.