×

Nuova mappa Ue del rischio Covid: tutta Italia in area rosso scuro

Nella nuova mappa UE del rischio Covid solo due regioni in Polonia e due in Romania non sono colorate di rosso scuro

Mappa UE rischio Covid

Come ogni settimana, il Centro Europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha pubblicato la mappa UE del rischio Covid che evidenzia per l’Italia e quasi tutta l’Europa il colore rosso scuro del massimo rischio epidemiologico. 

La nuova mappa UE del rischio Covid del 27 gennaio

Come ogni giovedì, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha pubblicato la mappa del rischio Covid nei paesi UE sulla base dei dati ricevuti fino al martedì precedente.

Occorre ricordare che la mappa viene diffusa settimanalmente considerando principalmente  tre fattori:  il tasso di positività, l’incidenza dei nuovi casi di persone positive ogni 100mila abitanti nelle ultime due settimane e la percentuale di tamponi eseguiti.

La mappa UE del rischio Covid in Italia

La mappa aggiornata al 27 gennaio 2022 evidenzia per l’Italia la stessa situazione della settiamana precedente: tutte le Regioni infatti sono colorate di rosso scuro che rappresenta il massimo rischio epidemiologico. 

La mappa UE del rischio Covid in Europa

Per quanto riguarda l’Europa, l’ultima mappa evidenzia che, delle  211 regioni in cui si dividono i territori dei 27 Paesi membri dell’Unione europea, solo quattro  – nello specifico due in Polonia e due in Romania – non sono in rosso scuro.

Si tratta, in assoluto, del livello più basso di aree non in rosso scuro mai registrato da quando l’Ecdc ha avviato il monitoraggio della diffusione del Covid.

Contents.media
Ultima ora