Nuovo Campus Bovisa a basso impatto ambientale - Notizie.it
Nuovo Campus Bovisa a basso impatto ambientale
Ambiente

Nuovo Campus Bovisa a basso impatto ambientale

Anche in Italia piano piano prende piede la bioedilizia, che unisce l’arte del costruire alla sostenibilità ambientale. Come per il Velux Lab nel Campus Bovisa del Politecnico di Milano, primo edificio italiano a ridotto impatto ambientale ed alta efficienza energetica.

Finanziato dalla società Velux ed inaugurato pochi giorni fa, il progetto trasforma un laboratorio di ricerca in un edificio altamente tecnologico e dotato di sensori per rilevare la temperatura esterna ed interna; il che gli permette di autoregolarsi oltre che di registrare i reali consumi energetici.

Per ridurre al massimo l’impatto ambientale sono stati applicati dei pannelli solari in fibra di vetro riciclata, le pareti sono realizzate con pannelli isolanti lignei con intercapedini di polistirene sbriciolato e la pavimentazione è in legno iroko.

È stato studiato l’intero ciclo di vita dei materiali componenti l’edificio e anche il loro smaltimento è a basso impatto ambientale, poiché Velux Lab può essere smontato e i suoi pezzi riciclati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche