Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Nutrire un gatto con il collasso renale
Lifestyle

Nutrire un gatto con il collasso renale

I reni hanno lo scopo di eliminare le scorie e bilanciare gli elettroliti. Quando i reni dei gatti non funzionano bene, le scorie non vengono eliminate correttamente e causano complicazioni. Purtroppo non vi è una cura per il collasso renale cronico nei gatti, ma è possibile prolungare la durata della loro vita e migliorarne la qualità.

Nutrire un gatto con collasso renale

Istruzioni

1 Consultate il veterinario per scegliere una dieta adatta al vostro gatto, così da ridurre la quantità di scorie che entrano nell’organismo. Vi sono speciali cibi per gatti che sono indicati per i coloro i quali hanno un collasso renale. Una dieta con poche proteine, sale e fosforo aiuta a bilanciare gli elettroliti.

2 Introducete la nuova dieta sostituendo piccole quantità del cibo attuale con quello dietetico. Aumentate gradualmente la quantità di cibo dietetico fino a sostituire totalmente quello attuale.

3 Dal momento che il cibo dietetico ha meno proteine, esso ha meno sapore e può non piacere al gatto.

Aggiungete l’acqua di una scatoletta di tonno o di sardine sul cibo del gatto per aumentarne il sapore. Assicuratevi di non aggiungere sale.

4 Riscaldate il cibo per il vostro gatto nel forno a microonde per renderlo più appetibile. Non scaldatelo troppo. Il cibo caldo ha un aroma che può incoraggiare il gatto a mangiare.

5 Assicuratevi che il gatto abbia continuo accesso all’acqua. Fornite al gatto dell’acqua fresca e ponetela in varie ciotole sparse per casa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche