#Occupiamobancaditalia: flashmob antibancK contro l'Italia e l'economia mondiale | Notizie.it
#Occupiamobancaditalia: flashmob antibancK contro l’Italia e l’economia mondiale
Lifestyle

#Occupiamobancaditalia: flashmob antibancK contro l’Italia e l’economia mondiale


Palermo.Flash Mob: la Rete dei Collettivi Studenteschi si mobilita contro il convegno ‘L’Italia e l’economia mondiale 1861-2011’ concentramento ore 18.00, via Cavour, sede della Banca d’Italia.

Mentre a ROMA, intorno alle ore 16:42: nei pressi di Bankitalia parte il coro ‘no alla BCE, no all’austerità!‘, in via Nazionale, vari interventi dal microfono ribadiscono che non può essere la finanza a decidere sulle vite del 99 per cento delle persone. Alle 16:39, sempre in via Nazionale, in almeno 500 tra studenti, precari e lavoratori si avvicinano a bankitalia protetta da diverse camionette della polizia.

A Palermo invece gli studenti palermitani si mobilitano per sostenere l’evento pubblico del 12 ottobre#occupiamobancaditalia, in vista del convegno internazionale L’Italia e l’economia mondiale 1861-2011, al quale saranno presenti l’attuale governatore della Banca d’Italia e futuro presidente della BCE, Mario Draghi, e il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Seguendo gli esempi spagnoli, americani e di tanti altri paesi, viene creata, anche nella capitale italiana, una realtà che promuove una protesta prolungata con l’intento di diffondere una presa di coscienza che permetta di riscuotere la giustizia sociale che ci spetta.

In tale contesto, in risposta alle lettere di Draghi e Trichet, verrà stilata una lettera pubblica con destinatario il Presidente Napolitano, nella quale saranno messe in discussione le politiche di austerità imposte dal Governo italiano e dalla BCE e verranno difesi i diritti dei lavoratori, partendo dalla rivendicazione della redistribuzione delle ricchezze.

Uno spezzone della Rete dei Collettivi Studenteschi partirà da Palermo, diretto verso Roma, per prendere parte al corteo del 15 ottobre,indetto dagli indignados spagnoli, che si estenderà a livello internazionale.

RETE DEI COLLETTIVI STUDENTESCHI

http://retedeicollettivipa.noblogs.org

HTML hit counter - Quick-counter.net

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche