Ocse, lenta ripresa a causa della crisi politica - Notizie.it
Ocse, lenta ripresa a causa della crisi politica
Guide

Ocse, lenta ripresa a causa della crisi politica

Per il Centro Studi Confindustria: «L’Italia è al punto di svolta, ma nella strada della ripresa persistono rischi. Cruciale è la stabilità politica per rinsaldare la fiducia di imprese e famiglie». In particolare, sottolinea il Csc: « Se confermata la variazione nulla stimata ora per il il nel terzo trimestre 2013 interrompe la contrazione iniziata due anni prima e durata otto trimestri, uno in più rispetto a quella precedente (iniziata nel quarto trimestre del 2007 e finita con il secondo del 2009)». Tuttavia, gli esperti avvertovo: «Sulla strada della ripresa persistono rischi, interni e internazionali, e ostacoli».

Inoltre, Il Csc passa in rassegna i punti più critici, per la ripresa economica. Tra questi, la pressione fiscale: nel 2013 ha toccato il picco record, portandosi al 44,5% del Pil e rimando alta nel 2014 (44,2%). Ma, come evidenziano da Viale Astronomia, la pressione fiscale effettiva, escluso il sommerso, supera il 53%: al 53,5% quest’anno e al 53,2% il prossimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*