Come allontanare le formiche senza prodotti chimici
Offerte & Consigli

Come allontanare le formiche senza prodotti chimici

come allontanare le formiche
come allontanare le formiche

Come allontanare le formiche con i giusti rimedi naturali e senza pesticidi.

La primavera e l’estate sono i periodi dell’anno in cui le formiche tendono a giungere in casa, forse anche per alcuni residui di cibo e briciole. In questo articolo vi spieghiamo come allontanare le formiche senza usare prodotti chimici, ma rimedi che non causano danni all’ambiente circostante e alle persone, in generale.

Come allontanare le formiche

Complice qualche briciola lasciata sul pavimento, ecco che le formiche cominciano a insidiarsi sia in casa che in giardino. Per chi non le sopporta ed evita i pesticidi o prodotti chimici, sappiate che ci sono delle alternative per liberarsene in modo definitivo. La prima cosa che bisogna fare è cercare di capire da dove arrivano, esaminando i vari ambienti e stanze della casa, oltre a provare a seguire il loro percorso.

Non appena vi siete rese conto quali sono i luoghi in cui si annidano, cercate di correre ai ripari usando dello stucco, ottimo per le fessure di legno o mattonelle da cui questi insetti entrano.

Inoltre, cercate di tenere il pavimento pulito e privo di qualsiasi residuo di cibo in quanto le formiche sono invogliate a entrare, dal momento che hanno fame.

Il cibo deve essere sempre tenuto in contenitori sigillati, soprattutto alimenti zuccherosi, come caramelle, marmellate, ecc. Cercate d’isolare questi cibi mettendoli in sacchetti di plastica o in barattoli di vetro. Oltre a questi metodi preventivi, adottate anche alcuni accorgimenti e soluzioni naturali, come olio essenziale di limone o arancio che sono ottimi repellenti a base di elementi che offre la natura, e risultano essere molto rispettosi dell’ambiente e a non causare problemi o controindicazioni.

Il sale è un ottimo elemento per liberarsi dalle formiche dal momento che lo odiano e si consiglia di spargerlo lungo gli infissi o nei punti di accesso dell’appartamento in modo che non possano entrare. Oltre al sale, anche il peperoncino e la paprika sono ottimi metodi, sebbene non siano particolarmente consigliati qualora in casa abbiate dei bambini o degli animali domestici.

Le foglie di alloro e origano emanano un ottimo profumo e sono un valido rimedio all’allontanamento di questi insetti.

Formiche in casa: cause

Con l’arrivo del caldo, molti devono affrontare un problema alquanto comune, ovvero le formiche che si annidano in casa e nelle fessure. Le formiche in casa creano delle vere e proprie colonie che si concentrano in luoghi precisi, quali bagno, cucina, ecc.

La cucina è il luogo prediletto da questi insetti in quanto vengono richiamate dal profumo del cibo o di qualche briciola che abbiamo lasciato o ancora da alcuni piatti non del tutto puliti.

Per evitare che entrino in casa, ci sono alcuni accorgimenti e consigli preventivi da adottare. Prima di tutto, non lasciate briciole o residui di cibo in genere e fate attenzione alle ciotole della pappa dei vostri amici a quattro zampe. Lasciate sempre il lavello della cucina pulito.

Eliminate qualsiasi residuo di cibo con l’aspirapolvere in modo che non siano attirate dal sapore e, in seguito, usate i giusti rimedi naturali, come vi abbiamo consigliato poc’anzi, per allontanarle in maniera definitiva e stare tranquilli.

Il miglior rimedio contro le formiche

Oltre ai rimedi naturali e ad alcuni piccoli accorgimenti da adottare, per allontanare definitivamente le formiche senza ricorrere all’uso di pesticidi o prodotti chimici che sono dannosi, gli esperti consigliano di affidarsi a Pest Away.

Una soluzione che, non solo elimina le formiche, ma anche le zanzare, gli insetti, oltre ai roditori in modo definitivo senza causare danni alla salute degli animali o le persone che risiedono in quell’ambiente.

Un sistema di repulsione innovativo e sicuro che si basa su una doppia tecnologia: interferenza magnetica ed emissione di ultrasuoni che rendono sgradevole l’ambiente per tutti quegli animali che devono abbandonare immediatamente l’area. Si estende per un raggio d’azione fino a 250 metri. Un sistema molto sicuro e testato, ma soprattutto efficace.

Grazie a questo sistema di repulsione, siete protetti da insetti, quali mosche e zanzare, o formiche, ma anche da roditori che vi lasciano finalmente in pace. Molto semplice da usarlo perché basta posizionare il prodotto all’altezza consigliata in base alle varie necessità. Ecco le misure da adottare per liberarsi per sempre di questi animali:

  • Per i topi la distanza deve essere di 20-30 cm;
  • Per le zanzare e gli insetti è pari a 80-100 cm;
  • Per gli altri insetti bisogna direzionare il prodotto a seconda dell’area in cui tendono ad annidarsi.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine PEST AWAY.

Per ottimizzare i risultati, si consiglia di lasciarlo acceso per 24h su 24 e tutti i giorni. Inoltre, quando lo usate, ricordate di lasciare sempre una finestra o una porta aperta in modo che gli animali abbiano una sorta di accesso per poter uscire liberamente. Non ha bisogno di manutenzione, funziona con la corrente elettrica. Non ha bisogno di prodotti chimici e soprattutto è privo di sostanze nocive che possono arrecare danno alla salute dei bambini o degli animali.

Essendo un prodotto esclusivo,innovativo ed originale, non è disponibile né nei negozi fisici, ma neanche i siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che saranno trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Pest Away è in promozione stagionale al costo di 49 Euro per una confezione con spedizione gratuita. Potete effettuare il pagamento sia con Paypal o carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

 

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

ARTIC AIR CUBE.
Offerte & Consigli

Caldo afoso: sintmomi, consigli e rimedi

30 Luglio 2019 di Tamara
Il caldo afoso, tipico dell’estate, porta con sé sintomi specifici che possono essere attenuati. Scopriamo cosa fare per vivere un’estate più serena.
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.