×

Box doccia per il bagno di casa: quanto conta la qualità e come trovarla?

Condividi su Facebook

La doccia è da sempre un momento di relax. Acquistare un box doccia di ottima qualità la renderà ancora più piacevole.

box doccia
box doccia

Il box doccia è sicuramente il cuore della stanza da bagno, un prodotto utile, che dura molti anni, se di qualità, e che può, se non lo è, diventare anche molto pericoloso. Per acquistare il giusto box doccia è necessario prestare molta attenzione ai dettagli, non facendosi ingannare dal puro aspetto estetico, ma valutando anche la qualità.

Un box doccia di qualità consentirà di avere un prodotto che rimane inalterato per molto tempo e di utilizzarlo senza il timore di sottoporsi a pericolo. Un buon prodotto sarà facile da pulire e isolerà bene la stanza dagli schizzi d’acqua provenienti dall’interno.

La prima cosa per comprare un prodotto di qualità è quella di scegliere un rivenditore di fiducia. Questo non vuol dire rinunciare a prezzi convenienti, specie se si sceglie di acquistare il box doccia online dove si sa la convenienza è di casa.

Ci sono e-shop, infatti, che propongono una gamma di prodotti per il bagno variegata e di alta qualità a prezzi bassi. Un esempio? Import for me, che è un e-commerce che ha come obiettivo proprio quello di offrire la qualità e il design a prezzi di fabbrica, per rivoluzionare il mercato.

Il box doccia per il tuo bagno

Acquistare il giusto box doccia non è difficile, ma bisogna sapere che ci sono diversi elementi da considerare, riflettendo in particolare su dove andrà posizionato. Gli elementi da valutare sono diversi e i prodotti in vendita anche sull’e-shop di Import for Me moltissimi, è per questo che è importante capire di cosa si ha bisogno e prendersi del tempo per selezionare il prodotto giusto.

Le giuste misure e la corretta forma potranno andare a braccetto con la qualità dei materiali e delle finiture, nonché con il gusto estetico di soluzioni di design. Il bagno, infatti, in passato considerato un ambiente di secondaria importanza, è oggi il cuore intimo di un’abitazione e merita il meglio.

La scelta del prodotto giusto

Le misure corrette sono sicuramente la prima cosa a cui badare per comprare il prodotto giusto. Di norma si tratta di misure standard, quindi è sufficiente misurare il piatto doccia presente. I formati 70×90 cm, 80×80 cm, 70×70 cm, 70×100 cm sono i più diffusi, ma ce ne sono anche altri. A cambiare sarà anche ovviamente la forma, bisogna quindi guardare la sagoma del piatto doccia, cosicché i due elementi saranno in armonia e il box doccia potrà adempiere al suo dovere al meglio.

Oltre ai formati regolari come la forma quadrata e la rettangolare, ci sono anche per esempio i box doccia di forma semicircolare. La scelta della forma della doccia dipende di solito dalle dimensioni del bagno. L’apertura del box doccia dipenderà dallo spazio e dall’accessibilità alla stessa. Il tipo di apertura varia molto anche in base alle abitudini di chi abita quel bagno. Lo scorrimento e le ante a battuta sono forse le modalità di apertura più modaiole, ma alcuni sono ancora legati alle aperture a soffietto o alle ante pieghevoli. Anche il tipo di accesso dipende comunque anche tanto dallo spazio disponibile all’esterno della cabina.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche