×

Caldo estivo: come rimediare con metodi casalinghi

Condividi su Facebook

Il caldo estivo si può combattere con i giusti rimedi, quale un condizionatore.

caldo estivo
caldo estivo

In estate non è facile sopportare il calore e l’afa del periodo. Per contrastare il caldo estivo, sono vari i rimedi anche casalinghi che si possono adottare per trovare un po’ di refrigerio. Ecco alcune delle migliori soluzioni per ovviare a questo fastidio e avere un po’ di sollievo.

Caldo estivo

Con l’arrivo dell’estate, le temperature tendono a salire e per chi soffre il caldo, cominciano i problemi. Per questa ragione, è bene iniziare a pensare a vari rimedi e soluzioni per contrastare il caldo estivo e cercare di trovare un po’ di refrigerio e sollievo. Prima di tutto, si consiglia di uscire nelle ore meno calde, quindi evitate la fascia oraria tra le 11 e le 14. Nel caso, proteggetevi sempre con un cappello ed esposizione solare adatta al vostro fototipo di pelle.

Indossate abiti che siano leggeri prediligendo tessuti naturali quali il lino e il cotone che assorbono il sudore e lasciano traspirare la pelle. No ai vestiti aderenti e al materiale sintetico in quanto non assorbono il calore e optate per abiti dai colori chiari come il bianco evitando il nero o quelli scuri in quanto sono maggiori fonti di calore.

Quando uscite in macchina cercate di farla arieggiare o accendete il climatizzatore impostando una temperatura bassa. Se uscite, anche solo per pochi minuti, cercate di non tenere all’interno dell’abitacolo persone o animali in quanto andrebbero incontro a un colpo di calore. Per la colazione e il pranzo, optate per dei pasti che siano leggeri e che sazino al tempo stesso.

Optate come spuntino per della frutta in modo da placare il senso di fame ed essendo ricco di acqua, come il cocomero o i mirtilli, aiuta a ripristinare i liquidi che si perdono con il calore. Tenete sempre accanto a voi dell’acqua fresca e ben idratata per dissetarvi. Bagnate spesso i polsi e le tempie per abbassare la temperatura e trovare un po’ di refrigerio.

Caldo estivo: rimedi casalinghi

Dal momento che il caldo estivo comincia a farsi sentire e non è mai facile gestirlo nel modo giusto, sono varie le soluzioni e metodi casalinghi che potete cominciare ad adottare per stare un po’ meglio e godervi del sano refrigerio. In casa cercate di creare delle gallerie di vento tenendo aperte le finestre soltanto la sera in modo da far entrare un po’ d’aria.

Le tapparelle e le serrande devono essere chiuse durante il giorno in modo da tenere arieggiata la stanza. Apritele soltanto quando il sole va via. Optate per delle tende di colore di colore chiaro oppure bianco che riflettono il calore. Un rimedio casalingo efficace per combattere il caldo estivo è sicuramente un condizionatore portatile senza cubo, come il nuovo Artic Cube che dona refrigerio nei vari ambienti.

Inoltre, si raccomanda di spegnere le apparecchiature che non usate in quanto evitate di disperdere calore in modo eccessivo. Quindi, spegnete il televisore, il computer, oltre al forno che non va assolutamente usato soprattutto nei giorni di maggiore afa. Se in casa avete spazio a disposizione, approfittatene per creare una barriera verde con delle piante rampicanti da piantare nella zona sud od ovest dell’abitazione.

Rinfrescarsi durante il giorno preferendo l’acqua tiepida e non troppo fredda aiuta a stare meglio e godere un po’ di fresco. Nelle giornate in cui il caldo estivo è particolarmente opprimente, optate per un lenzuolo bagnato d’appendere fuori casa, in questo modo l’acqua evapora e rinfresca l’aria in casa.

Il miglior condizionatore portatile

Per rimediare al caldo estivo, oltre ai metodi e suggerimenti consigliati, si raccomanda di usare un condizionatore o climatizzatore in casa. Il migliore, tra i tanti presenti in commercio, è sicuramente Artic Cube, un mini condizionatore portatile senza tubo che aiuta a rinfrescare gli ambienti della casa in modo d’avere luoghi freschi in cui soggiornare.

Un mini condizionatore portatile che è considerato il migliore per i benefici, la facilità d’utilizzo e per l’ottimo rapporto qualità prezzo. Sfrutta la tecnologia di raffreddamento ad acqua per cui l’aria calda entra nell’unità per poi essere spinta contro il filtro bagnato. A questo punto, l’acqua evapora e rilascia aria fredda. Inoltre, è molto facile da usare. Bisogna riempire il serbatoio dell’acqua, collegare all’unità e accenderlo. Dispone di tre velocità di ventilazione in modo da regolare la potenza. Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine ARTIC AIR CUBE.

Una tecnica di raffreddamento che rinfresca l’aria in pochissimo tempo. I filtri restano impregnati d’acqua per circa 8 ore. Sano ed ecologico, non usa né gas o refrigeranti chimici. Un dispositivo che ha più funzioni, perché oltre a raffreddare, purifica e umidifica l’aria dell’ambiente. In questo modo, permette di godere di aria fresca senza particelle di polvere.

Un mini condizionatore portatile che è raccomandato anche da tanti acquirenti come si legge dalle opinioni sul sito ufficiale del prodotto.

Artic Cube, Essendo un prodotto altamente originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online come amazon o ebay. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 € per una confezione, ma ci sono anche altre offerte con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.