×

Calo del desiderio femminile: i motivi e le cure naturali

Condividi su Facebook

Il calo del desiderio femminile è una condizione comune che si risolve modificando lo stile di vita. Scopriamo insieme da cosa dipende e come curarlo.

Calo del desiderio femminile: i motivi e le cure naturali
Calo del desiderio

Il calo del desiderio femminile è una condizione comune, che può manifestarsi in ogni stadio della vita, poiché è determinata sia da fattori esterni e sia da fattori interni della vita di una donna. Nella maggior parte dei casi, il calo del desiderio sessuale si risolve spontaneamente, semplicemente, apportando dei cambiamenti nello stile di vita. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, quali sono le cause del calo del desiderio sessuale nelle donne e come risolvere questo problema.

Calo del desiderio femminile

Il desiderio femminile subisce delle fluttuazioni negli anni, i cui alti e bassi possono dipendere dall’inizio o la fine di una relazione sentimentale, oppure, possono coincidere con dei grossi cambiamenti nella propria vita, come, ad esempio, la manifestazione di una malattia, la menopausa o la gravidanza. Il caso del desiderio sessuale, in alcuni casi, può essere l’effetto collaterale di un farmaco, in special modo, quello che si assume per curare la depressione.

Il calo del desiderio può protrarsi nel tempo, oppure, essere intermittente e ripresentarsi ciclicamente. Che sia un caso o che sia l’altro, ad ogni modo, se la condizione vi procura ansia e scatena delle tensioni anche nel rapporto di coppia, sappiate che questa può essere risolta con dei cambiamenti nello stile di vita e l’assunzione di integratori naturali.

Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, quali possono essere le cause comuni del calo del desiderio femminile e come risolvere definitivamente una condizione che è comune in molte donne.

Calo del desiderio femminile: motivi

Il desiderio sessuale è il risultato di una serie di connessioni che riguardano l’intimità, il benessere fisico ed emotivo, lo stile di vita, le proprie convinzioni, le proprie esperienze personali e lo stato della relazione sentimentale attuale. Un problema relativo anche ad uno solo di questi singoli fattori può avere delle ripercussioni sulla vita sessuale di una donna.

Il calo del desiderio sessuale nella donna può essere la conseguenza di una causa organica, ovvero:

  • problematiche di natura sessuale, come, ad esempio, il dolore durante i rapporti sessuali o l’impossibilità di raggiungere l’orgasmo;
  • problemi di salute, non necessariamente di natura sessuale, come, ad esempio, l’artrite, il diabete o la pressione sanguigna alta;
  • spossatezza cronica, che si può manifestare quando una donna è eccessivamente impegnata nella cura della propria famiglia o di un parente anziano;
  • stile di vita, poiché se, da un lato, un bicchiere di vino può stimolare la libido, dall’altro, l’abuso di alcol, come pure, l’uso di alcune droghe, compromettono l’eccitazione. Lo stesso discorso vale anche per il fumo di sigaretta che, molto spesso, rallenta la naturale circolazione sanguigna nell’organismo e, di conseguenza, abbassa il desiderio sessuale.

Il calo del desiderio sessuale nella donna può essere la conseguenza di cambiamenti ormonali, ovvero:

  • menopausa, una fase durante la quale il livello degli estrogeni nel sangue cala, di conseguenza, si può manifestare calo del desiderio sessuale, oppure, calo del desiderio sessuale a causa del dolore che si avverte durante il rapporto sessuale per via della secchezza vaginale;
  • gravidanza e allattamento, esperienze di vita durante le quali una donna può avvertire spossatezza e stanchezza, ma anche un calo dell’autostima a causa del proprio corpo che cambia.

Il calo del desiderio sessuale nella donna può essere la conseguenza di cause psicologiche, ovvero:

  • problemi all’interno della coppia, a causa di una cattiva o scarsa comunicazione, vedute di vita differenti, litigi e tensioni continue;
  • problemi mentali, quali ansia e depressione;
  • cattiva stima di sé e difficoltà di relazionarsi con il prossimo;
  • stress, relativo alle difficoltà economiche o i problemi sul lavoro;
  • esperienze pregresse a causa di abusi fisici e sessuali.

Il viagra femminile

Come abbiamo avuto modo di appurare dalla lettura dei paragrafi precedenti, il calo del desiderio sessuale nelle donne può essere molto più comune di quanto non si immagini, poiché è determinato da una serie di fattori del tutto differenti tra di loro. Nella maggior parte dei casi, fortunatamente, questo condizione, che può provocare ansia nella donna che ne è affetta, ma anche frustrazione nel compagno che le sta accanto, con conseguenti ripercussioni sulla vita di coppia, anche al di fuori della sfera sessuale, si risolve spontaneamente, modificando lo stile di vita, oppure, ricorrendo a soluzioni naturali, come, ad esempio, Femmax, un integratore alimentare, naturale e biologico, che si assume regolarmente allo scopo di aumentare il desiderio sessuale nella donna e favorire gli orgasmi multipli.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine FEMMAX.

Prodotto sotto forma di compresse, nel paragrafo che segue, potrete trovare i principi attivi che compongono Femmax:

  • il Ginger, una pianta nota da tempo e impiegata da secoli nella medicina orientale cinese per curare i cali della libido e la disfunzione sessuale, sia dell’uomo che della donna, allo scopo di garantire una migliore prestazione sessuale;
  • la Muira Pauma, un’erba coltivata in Amazzonia e nota per il suo impiego afrodisiaco, in grado di stimolare la libido e l’orgasmo e garantire una maggiore energia, per una performance duratura ed appagante, sia per l’uomo che per la donna.

Femmax si può assumere per un paio di volte al giorno, subito prima del rapporto sessuale. La sua assunzione regolare garantisce:

  • un aumento del desiderio sessuale
  • orgasmi multipli
  • rapporti sessuali duraturi e completi
  • benessere psicofisico, sia nell’uomo che nella donna

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Femmax è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare il prodotto è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto, senza tralasciare alcun dettaglio. Un operatore vi ricontatterà e, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, senza costi aggiuntivi per la spedizione, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Femmax è in promozione a 39,00 €. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Come lavarsi i denti in modo efficace
Offerte & Consigli

Come lavarsi i denti in modo efficace

Se lavarsi i denti è importante, il come è ancora più importante. Se avete dei dubbi, leggete insieme a noi come lavarsi i denti correttamente.
Cervicalgia: i sintomi e le cure
Offerte & Consigli

Cervicalgia: i sintomi e le cure

17 Settembre 2020
La cervicalgia è una condizione frequente, che può essere curata naturalmente e prevenuta con i giusti accorgimenti. Scopriamo insieme come fare.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.